Berlusconi vende Villa Gernetto, addio alla residenza del sogno liberale

Doveva ospitare anche un un'università sullo stile americano, ma dopo una sontuosa ristrutturazione Berlusconi ha deciso di vendere Villa Gernetto

57
Consiglia
Berlusconi vende Villa GernettoLa proprietà è vastissima, circa 350 mila metri quadrati in Brianza. Acquistata all’apice della carriera politica di Berlusconi nel 2007, era costata 34 milioni di euro.Le idee per riutilizzarla erano state tante e in ogni caso Villa Gernetto ha ospitato tanti eventi legati alla figura dell’ex premier. A cominciare dalle liste per le candidature a Forza Italia, per poi continuare con corsi di formazione di diversi istituti bancari.Uno dei possibili scenari era quello di realizzare un’università del pensiero liberale, dove formare i nuovi leader di domani. Un pensiero ambizioso, che ha portato ad una ristrutturazione della Villa soprattutto nelle parti interne, la quale ha poi ospitato capi di Stato e personalità politiche internazionali.La Fininvest Real Estate, che gestisce le proprietà immobiliari del Cavaliere, ha messo sul mercato la residenza, con l’opzione comunque di tentare di cercare nuovi investitori. Gernetto di Lesmo, situata nella valle del Lambro potrebbe quindi perdere uno degli inquilini più influenti della zona. Anche se tutto rimane da vedere.Vediamo insieme come è cambiata la villa di Silvio Berlusconi in questi anni.

1 di 6L'articolo continua