Come lavare il reggiseno: 3 soluzioni efficaci per non rovinarli

Il reggiseno è un indumento utilizzato da circa la metà della popolazione ed ogni donna ne possiede almeno un paio e presta molta attenzione al lavaggio

334
Consiglia
Per mantenere gli abiti e la biancheria sempre come nuovi, si deve prestare molta attenzione al lavaggio, soprattutto per quelli delicati come il reggiseno.Questo indumento è indossato da circa la metà della popolazione e ogni donna dispone di almeno un paio di questi capi intimi e sexy nel proprio cassetto della biancheria.In pizzo, in cotone, con o senza il ferretto a ognuna il suo. C’è chi ne ha un numero davvero considerevole e appena indossato per poche ore lo getta nel cestone della biancheria da lavare, c’è chi, invece, possedendone pochi li lava con meno frequenza e con più delicatezza. Ma qual è il modo giusto per renderli puliti? Meglio a mano o in lavatrice? La centrifuga potrebbe rovinarli? Queste sono alcune delle domande frequenti che ogni donna si pone, soprattutto se il capo in questione è relativamente costoso.Scopriamo insieme le 3 soluzioni per lavare al meglio il reggiseno >>

L'articolo continua

Aggiungi un commento