Macchie di pennarello sui vestiti: 3 metodi naturali ed efficaci per eliminarle

Eliminare le macchie di pennarello dai vestiti è possibile, oltre che semplice. Vi basterà seguire questi 3 metodi naturali per eliminarle definitivamente

Le macchie di pennarello sui vestiti sono sempre un incubo per chi si accinge ad eliminarle. Il pensiero comune, infatti, è quello per cui la macchia di pennarello è quasi impossibile da rimuovere e, dunque, il capo macchiato quasi sicuramente finirà per essere buttato. In realtà non è così. Eliminarle è molto semplice, basta intervenire tempestivamente sulla macchia, prima che il colore si asciughi, e utilizzare questi metodi del tutto naturali.

Yogurt naturale per le macchie di pennarello di colore chiaro

Quando vi trovate di fronte a t-shirt o altri indumenti che presentano delle macchie di pennarello di colore non troppo scuro, allora potrete tentare di eliminarle con lo yogurt naturale. Procuratevi un batuffolo di cotone e versatevi 1 cucchiaino di yogurt. Strofinate energicamente sulla macchia fresca, tornando a impregnare il batuffolo di yogurt se notate che questo si è asciugato. Dopo aver effettuato questa operazione, ogni traccia di pennarello sparirà dal vostro indumento.

Alcol o acetone per i tessuti resistenti

Se a macchiarsi sono dei capi resistenti, come le lenzuola o le tovaglie, allora dovrete affidarvi al potere dell’alcol e dell’acetone. In primo luogo procuratevi della carta assorbente che servirà da spugna. Essa, infatti, andrà a catturare sia il colore che scivolerà al suo interno, sia l’alcol o l’acetone in eccesso. Quindi ponete la carta al di sotto del tessuto macchiato e versate delle gocce di alcol, di gradazione superiore al 45%, o di acetone direttamente sulla macchia di pennarello. Strofinate delicatamente con un panno pulito finché essa sarà completamente scomparsa e non sarà presente alcun alone. Infine, ponete il vostro capo in lavatrice effettuando un normale lavaggio.

Latte e limone per i tessuti delicati

Se la macchia di pennarello si trova su tessuti delicati come la seta, il raso ma anche la lana o tessuti sintetici, dovrete utilizzare dei prodotti più delicati, ma comunque efficaci e sempre presenti nelle vostre cucine. Procuratevi del latte e versatelo all’interno di una piccola ciotola. Poi, aggiungete 2 cucchiai di succo di limone e 2 cucchiai di aceto di vino. Miscelate la vostra soluzione e immergetevi una spugna, possibilmente incolore. A questo punto, tamponate la macchia di pennarello con la spugna bagnata, in modo energico ma senza strofinare. Successivamente lavate il capo in lavatrice, seguendo il programma adatto al tipo di tessuto. La macchia sarà completamente sparita.