Fogli di alluminio, quale lato usare per proteggere al meglio gli alimenti?

Con i fogli di alluminio si possono proteggere gli alimenti e creare nuovi metodi di cottura, ma esiste un lato migliore per usarli? Scopriamolo insieme

Hanno molteplici utilizzi e si trovano ormai in ogni cucina che si rispetti in tutto il mondo. Stiamo parlando dei fogli di alluminio, indispensabili per conservare o addirittura per cuocere i cibi al forno o sulla griglia. Vi siete mai chiesti qual è l’origine della “carta stagnola”? Una volta veniva chiamata così proprio per la presenza di stagno, dal secolo scorso questo materiale non è più presente ed è quindi più appropriato chiamarla “rotolo di fogli di alluminio” o più poeticamente carta argentata.

Quando la usiamo per cucinare istintivamente usiamo il lato opaco per appoggiare i diversi cibi, mentre il lato esterno più lucido rimane all’esterno. Esiste però una ragione per cui sia meglio usare questa tecnica? Qual è il verso giusto di un foglio argentato?

La carta stagnola

Croce e delizia di ogni chef o pasticcere che si rispetti, il rotolo di alluminio è uno strumento indispensabile in cucina. Nel ventesimo secolo si è soppiantata la stagnola contenuta nel rotolo con l’alluminio, ideale per la conservazione, ma anche per la cottura in alcune condizioni. Le regole per utilizzarla a contatto con i cibi ci sono ed è sempre meglio utilizzarla refrigerando il tutto se l’alimento viene conservato per più di 24 ore.

fogli di alluminio quale lato è quello giusto

Il lato opaco

Che senso avrebbe avere un rotolo di fogli di alluminio con due lati, se uno non fosse utile ad una cosa e un altro ad un’altra? La verità è che è questione di abitudine. Il rotolo di alluminio infatti non ha lati di per se e può essere usato sia dal lato lucido che dal lato opaco. Le due facce della carta sono diverse per il processo di lavorazione a cui sono sottoposte per diventare sottili e malleabili: il calore potrebbe danneggiare il sottile foglio di alluminio per cui per pressarlo a dovere vengono sovrapposti due fogli. Il lato lucido è quello esterno, mentre l’opaco stando a contatto con un altro foglio perde il suo naturale splendore.

fogli di alluminio quale lato è quello giusto