Inizia a rifare il letto se vuoi raggiungere tutti i tuoi obbiettivi

Un ordine semplice e basilare che vale per tutti: “Se vuoi cambiare il mondo, inizia a rifare il letto”, queste sono le parole dell'ammiraglio statunitense William Harry McRaven, che ha…

Un ordine semplice e basilare che vale per tutti: Se vuoi cambiare il mondo, inizia a rifare il letto, queste sono le parole dell’ammiraglio statunitense William Harry McRaven, che ha guidato la squadra Seal nell’operazione ‘Lancia di Nettuno’, terminata con l’uccisione di Osama Bin Laden.

Un gesto semplice e saggio

Secondo l’University of Texas, pur ammettendo la stranezza del comando dell’ex ufficiale McRaven, afferma che, rifare quotidianamente il letto è un vero e proprio atto di saggezza. Inoltre, un sondaggio condotto su un campione di 68mila persone, ha evidenziato che il 71% di chi compie questo gesto mattutino, si considera una persona felice e appagata, mentre il 62% di chi non lo rifà si è definito infelice. Infatti, eseguendo il primo compito della giornata, questo aiuterà ad affrontare gli sforzi successivi, riempiendovi di orgoglio per i lavori portati a termine. Ancora un beneficio importante nel rifare il letto, infatti, può ridurre notevolmente lo stress. Vivere in uno spazio disordinato e caotico può causare disagio e sofferenza ma, secondo quanto scrive Marie Kondo nel suo libro “Il magico potere del riordino”:  “sistemare lo spazio fisico può aiutare a mettere in ordine lo spazio mentale“.


letto sfatto

Dormire bene è vivere bene

Mettere in ordine, tirare le lenzuola e sistemare i cuscini non aiuterà solo ad iniziare meglio le attività quotidiane, servirà anche a terminare al meglio l’intera giornata; perché, secondo una ricerca pubblicata nel 2010 della “National Sleep Foundation”, rifare il letto, aiuta a dormire bene. Infatti, le persone che lo rifanno ogni giorno, o quasi, hanno circa il 19% in più di probabilità di dormire meglio di coloro che non lo fanno. Infine, dormire in un letto fresco e ben rifatto occupa la posizione numero uno tra le 50 cose che fanno sentire meglio, secondo quanto emerso da un sondaggio condotto nel 2015 su 2mila persone dalla società britannica specializzata in benessere ‘Bupa’. Da ora in poi, sistemare il letto non sarà più una perdita di tempo ma, un gesto piacevole e produttivo!

Aggiungi un commento