20 oggetti che non sapevi di poter lavare in lavastoviglie

Il primo brevetto della lavastoviglie risale al 1886 per merito di Josephine Cochrane che, come suggerisce il nome dell’elettrodomestico, voleva creare un apparecchio in grado di lavare piatti, pentole e…

3
Consiglia
Oggetti nella lavastoviglieIl primo brevetto della lavastoviglie risale al 1886 per merito di Josephine Cochrane che, come suggerisce il nome dell’elettrodomestico, voleva creare un apparecchio in grado di lavare piatti, pentole e padelle. Se ci fermiamo un istante a pensare quanto questa invenzione sia stata in grado di rivoluzionare le nostre vite, non ci sembrerà strano dedicarle un posticino nei libri di storia.Il fatto più curioso è che, al contrario di ciò che molti credono, la lavastoviglie è un vero e proprio robot da cucina capace di lavare non solo i piatti e le stoviglie, ma anche molto altro. Si tratta infatti di un apparecchio estremamente versatile che, se utilizzato nel modo corretto, può essere impiegato nella pulizia degli oggetti più disparati.Affinché ciò sia possibile, la lavastoviglie deve ovviamente essere il più possibile pulita ed è bene prendere l’accortezza di proteggere gli oggetti più delicati con una retina.Nelle prossime pagine, vi mostreremo quali sono i molteplici usi che potrete fare della vostra lavastoviglie, tanto che scoprirete voi stessi l’incontestabile utilità di questo elettrodomestico!

1 di 21L'articolo continua