animali domestici

Gli animali domestici sono ormai parte integrante in moltissime famiglie che scelgono di prendersene cura. La loro morte è il più delle volte molto dolorosa da affrontare e molti ritengono che gli amici fidati debbano poter essere sepolti assieme al loro affezionato padrone, o almeno in un punto in cui poterli piangere. In Liguria tutto questo sarà possibile, dopo l’approvazione unanime di un disegno legge apposito.

Pensiamo alle fasce di popolazione più sensibili, come gli anziani, per i quali il più delle volte gli animali rappresentano una fonte di compagnia costante.

Visto che spesso la sepoltura di un animale può presentare delle difficoltà, la Liguria ha deciso di fare quindi chiarezza. Tuttavia, oltre al caso ligure, è bene ricordare anche come funzionano le cose nelle altre regioni.

Animali domestici sepolti con i padroni

È stato approvato in Liguria, in questi giorni, un disegno legge che permetterà la sepoltura degli animali domestici assieme ai loro padroni. L’amico a quattro zampe dovrà essere prima cremato e posto in un’urna, che potrà poi essere tumulata nello stesso loculo del padrone, oppure posta nella tomba di famiglia. Ovviamente non è limitato a cani e gatti, ma anche criceti, conigli e qualsiasi altro animale.

Non è la prima regione in cui ciò è possibile. La primissima proposta è stata fatta per la città di Milano, dove è stata approvata anche con la speranza che altre regioni potessero adottare misure simili. Nel capoluogo lombardo sono ora presenti 8 cimiteri in cui è possibile seppellire gli animali domestici, sparsi nelle varie zone della città.

Come seppellire gli animali nelle altre regioni

Sperando che le altre regioni italiane, o le singole città, diano la possibilità di seppellire pubblicamente la salma di un animale, questa azione oggi risulta piuttosto confusa. Infatti, per legge non è possibile seppellire gli animali domestici su suolo comunale, statale, demaniale o pubblico. È inoltre previsto che le bare siano composte da materiale biodegradabile.

Pertanto, la sepoltura di un animale, potrebbe essere tranquillamente fatta in un giardino privato, purché se ne possegga uno. Per chiunque altro, oltre alla possibilità di rivolgersi ad amici o parenti, è previsto dalla maggior parte dei veterinari un servizio “smaltimento” salme.

Leggi anche:

Come pulire le zampe del cane e impedirgli di sporcare il pavimento
Piante danneggiate dagli animali domestici: cosa fare per evitarlo
Vivere con un cane fa bene anche alla salute psicofisica secondo la medicina