comportamenti-strani-criceto

Chiunque abbia un animale domestico sa bene quanto possa essere difficile capire ciò che vogliono comunicarci. Per farci capire che c’è un problema o che hanno un’esigenza particolare, generalmente gli animali cambiano atteggiamento o assumono abitudini differenti dal normale.

La cosa più importante da fare, dunque, è osservare il nostro animaletto, cercando di individuare un comportamento anormale per poi interpretarlo e intervenire al meglio. Questo aspetto vale per ogni animale, dal gatto al cane, ma anche per i piccoli roditori, come i criceti.

I criceti, tra tutti gli animali, sono quelli i cui comportamenti sono più abitudinari, rendendo molto più semplice capire se c’è un problema. Cerchiamo di capire bene quali comportamenti del criceto dovremmo tenere sott’occhio, individuando anche il modo migliore in cui dovremmo comportarci per venire incontro alle esigenze dei nostri minuscoli amichetti. Che si tratti di un morso diverso dal solito, oppure del cambiamento delle sue abitudini di sonno, i loro comportamenti indicano sempre qualcosa di preciso e non sono atteggiamenti casuali o immotivati.

Scopriamo cosa significano i 10 comportamenti più strani del criceto!

1) In piedi sulle zampe posteriori

Non tutti i comportamenti strani del criceto significano qualcosa di negativo, un esempio è la loro abitudine a stare in piedi sulle zampette posteriori. Quando vediamo il nostro criceto in questa posizione significa che qualcosa lo incuriosisce. Non sta facendo altro che esplorare il mondo che lo circonda, da una posizione “sopraelevata” che gli permette di vedere meglio intorno a sé. Non c’è nulla di cui preoccuparsi, quindi, e potremmo addirittura aprire la gabbietta in modo da rendere più agevole la sua esplorazione!

comportamenti-strani-criceto

2) Si arrampica e non sta mai fermo

Se vediamo il nostro criceto arrampicarsi sulla gabbietta, o in un costante stato di agitazione che non lo fa stare fermo, allora siamo di fronte ad un comportamento strano di cui dobbiamo preoccuparci. Questo atteggiamento significa che il nostro amichetto si sta annoiando e non ha stimoli che lo tengano occupato. Controlliamo che abbia giochi a sufficienza e che la ruota non cigoli, perché in questo caso non la userà volentieri. Diamo anche un’occhiata al beverino, che potrebbe funzionare male o contenere acqua troppo calda. Infine, un altro motivo della sua agitazione potrebbe anche essere una fonte di rumore vicino a lui, cerchiamo di interromperla e ritroverà la pace.

comportamenti-strani-criceto

3) Morde troppo forte

Se abbiamo un criceto, sappiamo perfettamente quanto gli piaccia mordere pressoché ogni cosa. I vari morsi del criceto indicano qualcosa di differente, non sempre negativo. Infatti, se morde con delicatezza mentre lo teniamo in mano sta cercando di dirci che ci vuole bene. Differentemente, il criceto morde con forza in due occasioni. Quando lo disturbiamo, magari svegliandolo da un sonno profondo, morderà per manifestare il fastidio. Dovremo però badare che non morda senza motivo, in tal caso potrebbe ritenere la gabbia troppo piccola, causandogli uno stress eccessivo.  

comportamenti-strani-criceto

4) Morde la gabbietta

Tra i comportamenti strani del criceto rientra anche un altro tipo di morso, quello alle sbarre della gabbietta. Ovviamente siamo di fronte ad un comportamento che non indica nulla di buono o positivo. La ragione potrebbe un essere che gli mancano stimoli con cui giocare, oppure del cibo da sgranocchiare. Potrebbe mordicchiare la gabbietta anche nel caso in cui ritenesse il suo spazio troppo piccolo. Se nessuna delle cause elencate fosse quella giusta, allora potrebbe voler semplicemente uscire a sgranchirsi un pochino le zampette. È importante che il criceto venga lasciato libero almeno una volta ogni 2 giorni, altrimenti accumula troppo stress a causa della “prigionia” prolungata.

comportamenti-strani-criceto

5) Dorme all’interno della ruota

Il criceto, come ogni altro animale domestico o non, ha bisogno di un giaciglio in cui riposarsi comodamente. È comune vederlo dormire all’interno della sua ruota, ed è un comportamento strano a cui dovremmo stare attenti. Significa, infatti, che il posto che abbiamo adibito a cuccia non lo soddisfa e non si trova a suo agio a dormirci. Il suo letto dev’essere riparato dalla luce, particolarmente odiata dai criceti, e da eventuali correnti d’aria che lo disturbano. Le alternative per risolvere il disagio sono due, o acquistiamo una casettina coperta per la gabbia, oppure gli forniamo della terra in cui possa scavare per crearsi una tana personale.

comportamenti-strani-criceto

6) Il criceto squittisce

Tra i tanti comportamenti strani del criceto, non si potrebbe non citare il fatto che squittisca spesso e volentieri. Generalmente non si ritiene che sia lo specchio di un problema, quanto piuttosto un comportamento comune e a cui non badare, ma non è affatto così. Le ragioni potrebbero essere molteplici, ed è importante individuare quella corretta per risolverla al più presto. Potrebbe essere disturbato da una luce o da un rumore eccessivo, che lo stressano e non gli permettono di rilassarsi. Oppure, ancora, potrebbe avere un qualche disturbo intestinale, individuabile da episodi di vomito e dissenteria. In quest’ultimo caso sarà importante portarlo dal veterinario al più presto.

comportamenti-strani-criceto

7) Sbadiglia

Uno dei comportamenti più strani dei criceti è vederli sbadigliare molto frequentemente. La maggior parte dei padroni potrebbe non vedere mai il suo criceto sbadigliare, ma la ragione per cui lo fa non è assolutamente negativa! Se il piccolo amichetto sbadiglia, significa che è estremamente tranquillo, si sente perfettamente a suo agio nella gabbietta e non ha alcun fastidio dall’esterno. Sono animali molto esigenti, e farli sentire così tanto tranquilli e rilassati dovrebbe gonfiarci d’orgoglio piuttosto che farci preoccupare per un eventuale problema!

comportamenti-strani-criceto

8) Dorme a pancia in su

Sarà probabilmente capitato di trovare il nostro criceto a dormire a pancia in su, e lì per lì potrebbe anche averci fatto sorridere. Tuttavia, questo è l’ennesimo comportamento strano del criceto che indica una situazione di disagio. La principale ragione potrebbe essere che la pallina di pelo è sovrappeso e avverte troppo calore e fatica nel fare movimenti. Cambiamogli la dieta e facciamolo giocare più spesso perché essere sovrappeso gli riduce di molto la vita. Se invece non fosse sovrappeso, allora la ragione potrebbe essere l’eccessivo caldo. In questo caso dovremmo ridurre la temperatura in stanza, magari con un ventilatore, che non deve mai puntare sulla gabbia perché l’aria diretta lo disturberebbe non poco.

comportamenti-strani-criceto

9) Si accovaccia con le orecchie all’indietro

Dei vari comportamenti strani del criceto, il fatto che si accovacci con le orecchie tirate all’indietro dovrebbe farci suonare un grosso campanello d’allarme. La ragione principale è che qualcosa gli ha causato uno spavento non indifferente, che l’ha fatto mettere “sulla difensiva”. Procediamo con cautela, perché se ci avvicinassimo troppo in fretta rischieremmo di guadagnarci solamente un morso parecchio forte. Chiamiamolo con voce delicata e dolce, avviciniamo un dito alla gabbia e guardiamo se si avvicina, altrimenti procuriamoci un premio per attirarlo. Quando si sarà calmato sarà importante fargli sentire il nostro calore riempiendolo di coccole. Sarà anche poi importante individuare la fonte dello spavento per evitare che si ripresenti.

comportamenti-strani-criceto

10) Si nasconde spesso e non si lascia avvicinare

L’ultimo comportamento strano del criceto è in assoluto il più comune, e sarà capitato a tutti i padroni di vederlo accadere almeno una volta. Se il nostro criceto si nasconde ogni volta che ci avviciniamo, o comunque lo vediamo poco esplorare a sua gabbietta, ed è arrivato da poco, significa che non è ancora completamente a suo agio in casa e con noi. Questo potrebbe capitare anche con criceti di “vecchia data”, da molto tempo in casa nostra, e la ragione potrebbe essere sempre la fiducia. Sono animali schivi e dobbiamo guadagnarci il loro affetto, passiamo più tempo in sua compagnia, facendolo fidare di noi anche grazie ad un premio. È un percorso lungo e impegnativo, ma teniamo duro e ne verremo ricompensati!

comportamenti-strani-criceto

Leggi anche:

Qui puoi trovare 10 consigli per educare il cane, in modo da fargli capire cosa può e non può fare in casa e fuori!

La coda dei gatti ci dice molto sul loro stato d’animo, qui trovi i 10 movimenti più comuni e il loro significato

Infine, qui trovi i migliori consigli per pulire l’acquario in modo da far sentire a loro agio i tuoi pesciolini!

Se l’articolo ti è piaciuto, condividilo su Facebook!