Gatti, cosa significano i loro comportamenti

Gatti: cosa significano i loro comportamenti

I proprietari di gatti si saranno accorti quanto possa essere complicato riconoscere pienamente tutti i loro strani comportamenti. Avere i propri libri buttati giù dal tavolo, vederlo correre per tutta la stanza come un razzo e affrontare la sua collera ogni volta che si prova a fargli fare qualcosa a lui poco gradita; ma queste sono tutte reazioni che hanno una spiegazione ben precisa.

Infatti, secondo gli esperti, non ha importanza quanto strano sia il tuo amico peloso perché dietro ad ogni atteggiamento, sguardo e comportamento c’è un motivo valido.

L’amore felino non assomiglia a quello umano e spesso il comportamento del gatto viene frainteso; tra quanti non hanno confidenza con i felini domestici è infatti diffusa la convinzione che questi animali meravigliosi siano semplicemente degli opportunisti in cerca di cibo e comodità, incapaci di trasmettere e comunicare amore a chi con tanta devozione si prende cura di loro e del loro benessere.

Niente di più sbagliato. Chi conosce i gatti e il loro comportamento sa cogliere alla perfezione la vasta gamma di segnali che corrispondono a tutti gli effetti a un linguaggio d’amore.

Se stai cercando di costruire una relazione migliore con il tuo gatto, questo articolo sarà una guida per comprendere appieno i suoi gesti che, a volte, sembrano solo semplici giochi o lamenti. Cosa significa quando impasta con le zampe? Perché si strofina addosso? E ancora, quando si rotola a pancia a terra è semplicemente felice o questo gesto nasconde qualcosa di più’?

Scopriamo insieme cosa significano i comportamenti dei gatti:

Pubblicità

Potrebbe interessarti