aumento-bollette-luce-gas

Le bollette della luce (15,6%) e del gas (11,4%) saranno più salate a partire dal 1° ottobre. I prezzi subiranno un rialzo dopo il ribasso avuto nel periodo del lockdown e continuato anche nel terzo trimestre del 2020. Come spiegato in un comunicato stampa di Arera (Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente), l’aumento dei prezzi di luce e gas è da ricollegare alla ripresa delle attività economiche.

In arrivo bollette di luce e gas più salate

Dopo i ribassi del secondo trimestre (-18,3% l’elettricità e -13,5% il gas) e del terzo trimestre per il gas, sceso ulteriormente del 6,7%, adesso tornano a salire i prezzi.

Si tratterà quindi di un aumento che farà tornare i prezzi al periodo precedente la pandemia da Covid.

Secondo l’Arera, il consumatore si troverà comunque a risparmiare circa 207 euro rispetto alla somma spesa lo scorso anno per luce e gas: circa 74 euro è il risparmio calcolato sulle bollette dell’elettricità, mentre circa 133 euro è quello calcolato sulle bollette del gas. Il Presidente di Arera, Stefano Besseghini, ha spiegato: “Il sistema energetico sta gradualmente riprendendo le posizioni che aveva prima dell’emergenza Covid. Con la ripresa delle attività produttive e il conseguente aumento della domanda di energia, si sta verificando il prevedibile rialzo dei prezzi in tutta Europa”.

Il Codacons contro l’aumento di luce e gas

Anche se, come spiegato, il rincaro di luce e gas non dovrebbe comportare spese maggiori di quelle affrontate lo scorso anno perché ci sarebbe un risparmio di circa 207 euro rispetto alla spesa affrontata nel 2019, il Codacons ha definito l’aumento dei prezzi di luce e gas “un macigno sulla spesa energetica delle famiglie.

Il presidente dell’associazione Carlo Rienzi ha affermato che questo rincaro “avrà effetti negativi diretti sui bilanci delle famiglie, con maggiore danno per i nuclei più numerosi, proprio in un momento in cui si registrano difficoltà economiche per una larga fetta di popolazione a causa dell’emergenza Covid“.

Leggi anche:

Bonus sulla prima casa: arrivano le nuove proroghe

Il superbonus al 110% è valido per lavori iniziati prima del 1° luglio?

Nuovi condizionatori: come usufruire dell’ecobunus al 110%

Foto in alto: Shutterstock