Case di lusso: le 10 vie più care dove abitare in Italia

In Italia esistono vie più care di altre. Abitare in un determinato luogo può voler dire spendere delle cifre davvero elevate per acquistare una casa. Ecco le 10 vie d’Italia dove abitare richiede cifre da capogiro.

Roma e Firenze, le città storiche per eccellenza

Le case più costose d’Italia si trovano nelle città storiche di Roma e Firenze. Nella capitale, in particolare, l’Appia Antica detiene il primo posto. Essa è una via storica, considerata la regina delle strade in quanto, in passato, collegava la città di Roma a quella di Brindisi.

 Le lussuose residenze dell’Appia Antica si trovano nella zona sud-est della capitale, immerse nel verde, ed hanno un costo medio che si aggira intorno ai 5 milioni di euro circa. Al secondo posto, troviamo invece viale Michelangiolo, nella storica Firenze. Abitare in questa zona costa precisamente 4.813.750 euro, secondo i dati del marketplace immobiliare Idealista.

Segue la famosissima Piazza di Spagna che vede il ritorno della capitale al terzo posto del podio. Una casa nei pressi della scalinata di Trinità dei Monti costa, infatti, circa 4.104.702 euro. Un’altra via di Firenze, inoltre, occupa il quarto posto della classifica. Si tratta di Lungarno Amerigo Vespucci per cui i proprietari delle case, davvero numerose in questa via, chiedono circa 3,7 milioni di euro.

Le vie con le case sotto i 3 milioni di euro

Dal quinto posto al decimo della graduatoria delle case da sogno d’Italia, si trovano le vie in cui abitare costa poco meno di 3 milioni di euro. Una cifra che, comunque, resta alta e che rende tali case degli obiettivi non poco appetibili per i ladri d’appartamento. Si parte con la baia di Porto Istana, nella splendida località di Olbia. Abitare qui, vicino a spiagge dalla sabbia bianca, costa circa 2.582.400 di euro. Segue, al sesto posto, Piazza Navona, la celebre piazza della capitale, simbolo della Roma barocca. Qui la cifra media di un’abitazione si aggira intorno ai 2.564.545 di euro circa. Via Marina Piccola si piazza al settimo posto. La famosa via che affaccia sui Faraglioni dell’isola di Capri offre le proprie residenze per il costo medio di 2, 5 milioni di euro.

Le ultime 3 vie che vedono le proprie abitazioni aggirarsi a un costo medio di di poco superiore ai 2 milioni di euro si trovano a Milano, ad Olbia e, infine, a Lucca. Svetta, quindi, all’ottavo posto la famosa Via Manzoni, di Milano, seguito da Punta Lada, uno degli angoli più belli di Olbia, e Viale Italico nella famosissima Forte dei Marmi.