Advertisement

Dopo una lunga giornata lavorativa o dopo una settimana stressante piena di tensioni, non c’è niente di meglio di un bel bagno caldo. C’è sempre l’alternativa della doccia, un toccasana dall’effetto rinvigorente. Questa soluzione però è preferibile quando hai poco a tempo a disposizione.

Se invece vuoi concederti un momento di puro relax, da destinare unicamente a te stesso, la cosa migliore è un bel bagno rilassante nella vasca. Puoi trasformare il tuo bagno in una vera area spa, utilizzando appositi prodotti e profumazioni per rendere il tuo momento ancora più zen.

Advertisement

Altro aspetto da considerare è la tipologia della vasca, come quella idromassaggio, che ti consente di allontanare i cattivi pensieri e di immergerti nel più totale e confortevole relax.

Prodotti e profumazioni per rendere unico il tuo momento di relax nella vasca da bagno

Il bagno non è solo un trattamento igienico, ma un momento per rilassare completamente corpo e mente. I bagni aromaterapici con oli essenziali sono un ottimo rimedio per liberare la mente da tossine e pensieri negativi.

Una soluzione molto chic? Il bagno con i petali di rosa, che si narra fosse una pratica consueta per Cleopatra. Oltre a rilassare il corpo e distendere i nervi, il bagno con i petali di rosa ammorbidisce la pelle e ha notevoli proprietà antisettiche, astringenti, idratanti e rafforzanti. Inoltre favorisce la produzione di collagene, rivelandosi un’ottima soluzione contro l’invecchiamento precoce. Il bagno con petali di rose è particolarmente indicato nel periodo estivo, ma si può tranquillamente preparare in ogni periodo dell’anno.

Restando in ambito storico, un altro personaggio del passato che ha fatto buon uso dei bagni aromaterapici è Poppea, moglie di Nerone, che era solita farsi il bagno in una vasca piena di latte d’asina. Questo particolare prodotto è ricco di vitamine, sali minerali, oligoelementi e acidi grassi. Anche il latte d’asina favorisce la produzione di collagene, rivelandosi un ottimo rimedio contro l’invecchiamento precoce della pelle.

Un bel bicchiere di vino e musica rilassante

Preferisci qualcosa di meno sofisticato, ma altrettanto rilassante? Ci sono soluzioni più semplici in grado comunque di distendere i nervi e rilassare corpo e mente. Basta infatti un buon bicchiere di vino rosso, da sorseggiare di tanto in tanto per esaltare le papille gustative e godersi un momento di puro relax. In alternativa è possibile prepararsi un buon cocktail da degustare tra la schiuma vaporosa degli oli essenziali.

Per viziarsi ancora di più e ricreare una mini-esperienza sensoriale nel proprio bagno degna di una spa, è sufficiente mettere in sottofondo una musica rilassante.  Online si trovano diverse playlist, anche più lunghe di un’ora, che raggruppano le migliori canzoni rilassanti mentre si gusta un buon bicchiere di vino.

In alternativa puoi avviare la compilation del tuo gruppo o del tuo cantante preferito, vivendo così un’esperienza unica e indimenticabile lasciando scorrere via tutti i cattivi pensieri.

La funzione idromassaggio nelle vasche da bagno moderne per momenti di intenso relax

Se intendi realizzare una piccola spa nel tuo bagno, puoi affidarti alle moderne vasche dotate di tante funzioni rilassanti. La forma, le caratteristiche e le funzionalità della vasca giocano infatti un ruolo fondamentale per concedersi momenti di totale relax.

La vasca da bagno con idromassaggio, ad esempio, è una soluzione sempre più gettonata nelle case moderne. I modelli di ultima generazione producono micro bollicine di aria, fino a cento volte più piccole rispetto alle tradizionali vasche idromassaggio.

La funzione idromassaggio stimola la circolazione e rende la pelle molto più morbida e vellutata, senza utilizzare altri prodotti. Inoltre, produce un effetto rilassante e antibatterico, grazie al quale puoi uscire dalla vasca completamente rigenerato.

Materiali, forme, dimensioni e accessori delle vasche da bagno

La vasca ormai è diventata a tutti gli effetti un elemento di design all’interno del bagno. Oltre all’aspetto pratico, è quindi opportuno dare uno sguardo anche all’aspetto estetico. Sono così nate sul mercato vasche dalle forme e dai materiali più variegati per adattarsi ad ogni ambiente e ad ogni necessità.

La vasca da bagno in vetroresina è uno dei modelli più moderni, dal grande impatto estetico e capace di garantire la massima funzionalità in bagno. Altri materiali molto gettonati per soluzioni moderne sono l’acciaio, la ghisa, la porcellana, la ceramica o, per chi ha uno spirito “green”, la pietra, il marmo ed il legno trattato.

La scelta è molto ampia e flessibile anche per quanto riguarda le forme e le dimensioni. Si può spaziare da modelli ovali a tondi, da quadrati ad angolari, da incasso a freestanding fino addirittura a soluzioni con vasche doppie o con sportello laterale per facilitare l’ingresso di persone anziane o con difficoltà di deambulazione.

Ricchissima è anche la proposta di accessori. Si può aumentare ulteriormente il comfort di un bagno in vasca con i getti d’acqua, i getti d’aria, i cuscinetti, l’aromaterapia e la cromoterapia.