I barattoli del caffè sono uno di quei contenitori che si buttano via appena si termina il contenuto ma da oggi non sarà più così! Infatti, questi contenitori di latta saranno trasformati in divertenti progeti fai da te, sia per abbellire la casa sia per tenerla il più in ordine possibile.

Detto questo, la prima cosa da fare e tenere da parte i barattoli vuoti e lavarli bene per rimuovere i residui e l’odore molto intenso.

Essendo di un materiale molto resistente si presteranno anche per progetti di riciclo creativo anche per l’esterno di casa. Abbellire la veranda o il giardino senza spendere un ero è possibile!

Quindi, armatevi di colori a tempera, di pennelli, di un pennarello indelebile e di tanti nastri e oggetti che non utilizzate più, come ad esempio delle vecchie collane. Con un pizzico di fantasia e l’aiuto dei più piccoli il risultato è assicurato.

Siete impazienti di realizzare una bella lanterna o dei giochi per i vostri figli che ricordano un po’ la vostra infanzia?

Scopriamo insieme come riciclare i barattolo del caffè per realizzare 10 progetti fai da te facili e veloci:

1) Lanterne

I giochi di luce regalano un’atmosfera elegante e raffinata ad ogni casa e poter realizzare delle lanterne fai da te è un progetto facile e veloce. La prima cosa da fare è pulire bene l’esterno e l’interno del barattolo e disegnare, con un pennarello indelebile, delle forme geometriche su tutta la superficie. A questo punto con un punteruolo forate dall’esterno verso l’interno tutti i puntini. Nel caso vogliate appendere la lanterna, forate a lato le estremità e fissate l’archetto di fil di ferro. Una volta inserita la candela sarà pronta per illuminare le vostre serate.

Lanterne
Barattoli del caffè

2) Latte a tema natalizio

Uno dei progetti che si possono realizzare insieme ai più piccoli di casa sono le decorazioni natalizia. Per questo progetto occorreranno alcune latte di caffe vuote, pennelli, colore e fantasia. Dopo aver dipinto il barattolo potrete decorarlo con una spruzzata di glitter, stendendo prima la colla vinilica, oppure incollare qualche disegno natalizio, come ad esempio dei fiocchi di neve.

Latte a tema natalizio
barattoli caffè

3) Porta piante

Per riscaldare l’atmosfera degli ambienti della casa un consiglio è quello di disporre qualche pianta nelle stanze. Se non avete abbastanza portavasi è possibile realizzarli riciclando i barattoli di latta del caffè. Per questo progetto è necessario lavare bene l’interno del barattolo, dipingerlo con i colori che si preferiscono e mettergli delle piantine.

Porta piante
Barattoli del caffè

4) Orto verticale

In cucina, i barattoli del caffè terminati, potranno essere utilizzati per piantare le erbe aromatiche cosicché si abbia la possibilità di averle fresche tutto l’anno. Inoltre, essendo dei recipienti molto resistenti ma allo stesso tempo molto leggeri sono perfetti per costruire un orto verticale, che occupi poco spazio e che sia anche bello e robusto.

5) La mangiatoia per gli uccellini e la buca delle lettere

Un altro bel progetto da costruire se si è amanti della natura è un classico intramontabile. Infatti, parliamo della mangiatoia per gli uccellini. Per realizzarla è necessario tenere anche il coperchio del barattolo, che vi potrebbe servire per chiudere in parte l’ingresso alla mangiatoia, dividendo il coperchio a metà. Il barattolo dovrà essere posizionato in orizzontale e sorretto da una corda che passa al suo interno e un bastoncino per far accomodare gli uccellini mentre si cibano. Per la buca delle lettere basterà non inserire il coperchio e appenderla anche ad un ramo di una pianta robusta.

Buca delle lettere fai da te
Barattoli del caffè

6) I campanelli per il vento

Amate il suono del vento e vi piacerebbe realizzare qualche progetto per arredare l’esterno di casa? Con un barattolo in latta si può anche costruire un meraviglioso campanello fai-da-te. Per farlo dovrete incidere dei piccoli fori sul bordo e farvi passare attraverso tutto ciò che più fa rumore. Potrete appendere all’interno delle vecchie chiavi o quello che è rimasto di una vecchia collana rotta. In questo modo i diversi pendagli conferiranno un suono differente per ogni piccola campana.

7) Lo scacciamosche

Il progetto dello scacciamosche può adattarsi facilmente alla vostra casa in campagna o per una graziosa veranda. Per non essere infastiditi dalle mosche, basterà attaccare all’esterno del barattolo qualcosa morbido come ad esempio: delle piume sintetiche colorate, dei fili di nylon cerato o di cotone o semplicemente tanti nastri colorati.

Scacciamosche
Barattoli del caffè

8) Porta fili e porta buste

Amate cucire ma non sapete come non far ammatassare tutti i fili? Ecco che per realizzare un pratico porta fili vi occorrerà solo un barattolo del caffè munito del suo coperchio. Come prima cosa pulite bene l’interno e decorate l’esterno del barattolo, aggiungendo un etichetta che ne indichi il contenuto, forate il coperchio, in base a quante spolette metterete all’interno e fate passare i fili nei fori del tappo. A questo punto chiudete il barattolo e lasciate un invito per tirare la lunghezza che vi servirà.

9) I trampoli

Forse non tutti si ricordano che da bambini si giocava con i trampoli e una volta realizzati, i più piccini non resisteranno al loro fascino e vorranno subito provarli. Quello che vi serve sono due barattoli di latta della stessa dimensione e delle corde alte quanto l’altezza del bambino. A questo punto dovrete solo fare 2 fori alle esremità, uno di fronte all’altro sui lati dei barattoli, vicino al fondo, e passare la corda nei buchi. Dopo fate un nodo resistente all’interno e accertatevi che la corda non si sfili e dopo aver girato i barattoli con il fondo verso l’alto saranno pronti per essere usati.

10) I birilli

I giochi non bastano mai e anche da adulti ci si può divertire giocando con i birilli in compagnia degli amici. Per non spendere neanche un euro servirà riciclare i barattoli di latta del caffè. In questo caso ne serviranno almeno 6, che potrete dipinger dei colori che più preferite, ed una vecchia pallina da tennis.

Se l’articolo ti è piaciuto condividilo con i tuoi amici su Facebook!