come-fare-uno-stencil

Voglia di ritinteggiare le mura di casa o di cambiare la carta da parati senza spendere una fortuna? Se la risposta a questa domanda è sì, esiste un metodo casalingo per conferire un volto nuovo agli interni agendo sulle pareti a un costo bassissimo: basta sapere come fare uno stencil! Scopriamo quindi insieme di cosa è necessario munirsi, quali sono i passaggi per crearne uno e come usarlo per abbellire le pareti domestiche.

Come fare uno stencil

In primis, per fare uno stencil autonomamente è necessario munirsi di un pennellessa di setola da 4 cm, di un barattolo di pittura (del colore che si preferisce), di nastro adesivo di carta, di una forbice resistente, colla, di un foglio di cartoncino e l’impermeabilizzante per la carta. Per semplificarsi la vita, si può scegliere una fantasia per lo stencil online, da siti come Pinterest e stamparla.

Per ottenere un bel risultato è necessario incollare la stampa della fantasia dello stencil sul cartoncino, poi munirsi della forbice e ritagliare tutte le zone colorate della stampa. Lasciate sempre un po’ di margine. Poi, è necessario passare sullo stencil che abbiamo appena creato l’impermeabilizzante e attendere che si asciughi.

Come decorare le pareti con gli stencil

Dopo aver scoperto come fare uno stencil, possiamo occuparci di decorare la parete. Innanzitutto, lo stencil va appoggiato sulla parete e fissato con del nastro di carta. Poi, si passa alla fase operativa.

Mettete un po’ di pittura su un vecchio piatto o su un piatto di carta, intingete il pennello, facendo molta attenzione a non eccedere con le quantità per evitare sbavature e passatelo in corrispondenza degli spazi vuoti dello stencil per formare il disegno che avete scelto sulla parete, senza eccedere e soprattutto con delicatezza, facendo molta attenzione che il colore non coli. Lasciate asciugare e ripetete il procedimento fino a quando non avrete completato la parete.

Leggi anche:

Vuoi decorare le pareti della camera dei bambini? Il Puffy paint è quello che fa per te

Hai mai pensato di riciclare le cassette della frutta per creare dei mobili di design? Se la tua risposta è sì, allora non puoi perderti questo articolo

Sai che puoi rendere la tua casa bellissima recuperando oggetti vecchi e inutilizzati?

Foto in alto: Shutterstock