Lavoretti per Pasqua: bellissime decorazioni fai da te

lavoretti-pasqua-fai-da-te

Per gli amanti del fai da te, c’è sempre una buona scusa per rimboccarsi le maniche e sperimentare nuove tecniche. Ma quando arrivano le festività, ecco che tutto si fa ancora più colorato e divertente. Scopriamo qualche decorazione perfetta per Pasqua da realizzare con oggetti d’uso comune.

Lavoretti per Pasqua: le decorazioni per la tavola

Pensando ai lavoretti per Pasqua, la mente ci riporta subito all’immaginario delle uova e del coniglietto. Oltre alle classiche uova sode colorate però, possiamo fare anche molto altro, in particolare per impreziosire la nostra tavola. Per realizzare dei graziosi segnaposto ad esempio, potremmo utilizzare i tubi in cartone della carta igienica.

Questo oggetto si presta benissimo alla realizzazione di simpatici lavoretti. È facile da tagliare, può essere dipinto, incollato e – soprattutto – lo hai già in casa a costo zero! Possiamo utilizzarlo intero per creare dei simpatici coniglietti, dipingendone i dettagli ed aggiungendo un batuffolo di cotone come codino, oppure ritagliando la sagoma delle orecchie per una versione più semplice. 

Se il risultato che vogliamo ottenere è invece un po’ più country-chic, ecco 2 lavoretti facili ma d’effetto. Il primo è realizzare un segnaposto a tema Pasqua semplicemente modellando un tovagliolo intorno a un uovo sodo.

Il secondo è di realizzarlo con un sacchettino di carta. Basterà riempirlo (magari con un piccolo regalino per i commensali), chiuderlo con lo spago e ritagliare la parte superiore per sagomare le orecchie.

Lavoretti di Pasqua con la carta

I pezzi di carta sono i più sottovalutati in assoluto. Invece di buttarla possiamo tenerla da parte e utilizzarli ogni volta che ne capita l’occasione. Con la carta più spessa delle scatole rigide possiamo realizzare splendide coccarde a tema pasquale, utilizzando solo un po’ di colla, colori e spago. 

Con la carta di giornale invece possiamo creare delle uova in cartapesta.

Potete realizzarle con una miscela di 2 parti di colla vinilica e 1 di acqua, oppure con 1 parte di farina 00 e 1 di acqua. Strappate i giornali fino ad ottenere delle striscioline e passatele nella colla. Poi iniziate a realizzare le vostre uova, incollando la carta su dei palloncini che avrete precedentemente gonfiato nella misura desiderata. Una volta asciutte, bucate il palloncino, estraetelo dall’uovo di carta e tappate il foro con altra carta imbevuta di colla.

A questo punto potrete colorarle con tempere o acrilici come più vi piace. Queste uova sono perfette per i bambini: meno fragili di quelle di gallina, più salutari di quelle al cioccolato.

Se volete prepararle per la caccia alle uova, prima di richiudere il foro, metteteci dentro una sorpresina. Il risultato sarà WOW!

Leggi anche

Hai un vecchio scolapasta? Ecco 10 modi creativi per riutilizzarlo

Anche i barattoli di vetro non mancano mai. Scopri come utilizzarli per creare deliziose decorazioni

Mai buttare i gusci delle uova: potrebbero tornarti molto utili

Potrebbe interessarti