uova-sode-colorate-pasqua

La Pasqua è sempre più vicina ed è una delle feste più sentite dai bambini! Le uova e il cioccolato a sono ovunque in questi giorni, e se stessimo pensando a qualche piccola decorazione per casa nostra in vista degli ospiti, ecco un’idea veramente bella! 

Potremmo, infatti, colorare il guscio delle uova sode ed utilizzarle poi come centro tavola o piccolo complemento d’arredo. In alternativa, le uova colorate possono anche essere nascoste in giro per casa o in giardino, nel caso ne avessimo uno, per poi organizzare una caccia al tesoro per i più piccoli, premiando chi ne trova di più!

 

Ma scopriamo subito come fare le uova colorate, senza utilizzare i coloranti chimici

Di cosa abbiamo bisogno per le uova colorate 

Colorare le uova sode è veramente facile, richiederà poco tempo e potremmo anche farci aiutare dei più piccoli! Per questo progetto di fai da te avremmo innanzitutto bisogno delle uova, la quantità dipende solamente da noi. Come colorante, invece, andremo ad utilizzare le bucce di cipolla rossa. Prepariamo anche 1,5 litri d’acqua, mischiati con 100 ml di aceto. 

Per aiutarci nella creazione, teniamo a portata di mano anche un vecchio paio di collant, una ciotola, elastici e forbici

Oltre a queste cose, se volessimo usare le uova come centrotavola, allora saremmo liberi di decorarle come preferiamo, senza alcuna limitazione! 

Uova colorate: procedimento 

Per creare le uova colorate teniamo a mente che avranno bisogno di alcune ore di riposo per permettere al colore di fare presa sul guscio. 

Per prima cosa, mettiamo le bucce di cipolla a bollire in una pentola d’acqua. Per la quantità d’acqua, basta considerare che le uova dovranno essere immerse nella stessa pentola. Lasciamo raffreddare l’acqua colorata, rimuovendo però le bucce di cipolla. 

Tagliamo i collant per poi avvolgerci le uova, chiudendoli con un nodino o un elastico. Ora, dovremmo immergere le uova nell’acqua colorata fredda, portando poi il tutto a bollore. Aspettiamo circa di 10 minuti, poi possiamo togliere la pentola dal fuoco. 

Lasciamo le uova in ammollo per qualche ora, dipende da quanto velocemente il colore fa presa. Ed ecco fatto, le uova colorate sono pronte e totalmente commestibili!  

Leggi anche:

Avevi mai pensato ad uno di questi 10 usi alternativi delle rotelle adesive?

Qui puoi scoprire come realizzare un porta mascherine fai da te!

Anche il sapone di Marsiglia può essere utilizzato in modi inimmaginabili, scoprili!