Come capire di cosa ha bisogno la pianta dalle sue foglie

Per avere sempre delle piante belle e rigogliose è necessario prestare alcuni accorgimenti importanti. Difatti, nel caso notaste un repentino cambiamento è fondamentale individuare il problema ed agire tempestivamente.

Tutte le piante, come del resto gli esseri umani, per continuare a crescere e a mantenere il loro aspetto sano e rigoglioso hanno la necessità di determinate condizioni e se queste dovessero iniziare a mancare si potrà notare dalle sue foglie.

Troppo o troppo poco sole, troppa o troppo poca acqua e certi parassiti sono alcuni dei fattori scatenanti che fanno passare una pianta da lussureggiante a malaticcia nel giro di pochissimo tempo.

Ma per ristabilire la loro vitalità non è necessario investire troppo tempo o denaro, perché di seguito in questo articolo, ti riveleremo alcuni accorgimenti necessari e molto facili per impedire alle vostre piante di ammalarsi.

Scopriamo insieme come capire di cosa ha bisogno la pianta attraverso le sue foglie:

1) Troppa o troppa poca acqua

Uno dei problemi che può affliggere le piante è proprio dovuto dall’acqua. Solitamente è abbastanza evidente quando una pianta non è abbastanza idratata ma non è da sottovalutare il caso contrario, cioè quando ne riceve in eccesso. In questo caso le foglie appariranno giallognole e avvizzite, che sono proprio i sintomi più comuni di un eccesso d’acqua. In questo caso è consigliabile trapiantare la pianta in un suolo o vaso con un maggiore drenaggio ed essere più parsimoniosi con l’innaffiatoio.

Come capire di cosa ha bisogno la pianta osservando le sue foglie troppa acqua
Fonte immagine: Fiorista Mariangela

2) Poco sole

Nel caso in cu la pianta inizi ad afflosciarsi e ad assumere un aspetto sofferente, la causa potrebbe essere la mancanza di luce solare. Difatti, il sole aiuta la pianta a produrre il nutrimento di cui ha bisogno per crescere. Quindi è bene cercare di collocarla con un’esposizione adeguata alla luce del sole, sistemandola in una stanza o in un posto più luminoso.

Come capire di cosa ha bisogno la pianta osservando le sue foglie poco sole
Fonte immagine: VerdeBlog

3) Carenza di minerali

La pianta potrebbe avere bisogno di un supplemento di minerali per recuperare la vitalità alle foglie. Le carenze più comuni includono il potassio, lo zinco, l’azoto ed il ferro. L’ingiallimento sui bordi o un leggero scolorimento della superficie della foglia sono i sintomi della carenza di uno o più minerali, recuperabili con un compost fai da te. Inoltre, come spiega la North Carolina Agriculture, le piante hanno bisogno anche di micronutrienti come il boro, il rame, il ferro ed il cloruro. Per questo basterà spargere intorno alla pianta una manciata di erba tosata basta per soddisfare il suo fabbisogno.

Come capire di cosa ha bisogno la pianta osservando le sue foglie carenza di minerali
Fonte immagine: Cose di Casa

4) L’invasione dei parassiti

Nonostante i parassiti abbiano delle dimensioni molto piccole, questi insetti possono causare danni esagerati alle piante. Se la vostra pianta è stata colpita, vedrete gli insetti stessi che vivono sulle foglie. In qualche caso saranno visibili anche i buchi lasciati dove hanno consumato il loro pasto. In questi casi è consigliabile spruzzare interamente la pianta con un insetticida.

Come capire di cosa ha bisogno la pianta osservando le sue foglie parassiti
Fonte immagine: centroverderovigo.com

Se l’articolo ti è piaciuto condividilo su Facebook!