candele-profumate

Le candele profumate sono ottime per profumare ed arredare l’ambiente casalingo, regalando un’atmosfera accogliente. Quando si accende una candela, il relax è assicurato per momenti di benessere e calore che occorre valorizzare al meglio. Ecco alcuni consigli per utilizzare nel modo più corretto le candele profumate.

Tenere accesa la candela per il tempo giusto

Spesso capita che la cera non si sciolga sulle pareti della candela ma solo nella parte centrale.

In questo modo, la fiamma perde luminosità e rischia di soffocare molto prima. La soluzione è semplice, ovvero attendere più tempo, circa 2 ore, in modo che la cera si sciolga in tutte le sue parti.

Spegnere le candele profumate senza soffiare

È naturale avere la tentazione di spegnere la candela soffiandoci sopra, ma in realtà è meglio evitare perché si crea fumo e odore di bruciato vanificando il ruolo stesso della candela. Basta porci sopra un coperchio o un oggetto ignifugo che tolga l’ossigeno alla fiamma spegnendola in modo naturale, senza cattivi odori che persistono nell’ambiente.

Prendere la misura giusta che si adatti all’ambiente

Come per gli abiti e le scarpe, anche le candele profumate hanno varie misure: piccola, media, grande. Se non si avverte il profumo intenso come lo si vorrebbe, probabilmente non è la qualità della candela ad essere scadente ma la misura è troppo piccola per l’ambiente in cui viene posta. Un ambiente grande, necessita di una o più candele grandi, una misura piccola o media non riesce a colmare l’ambiente di fragranza.

Non tenere le candele profumate incustodite

Le candele profumate sono belle e rilassanti ma sono pur sempre delle fiammelle e, se ci sono bambini in giro per casa o gatti, possono rappresentare un pericolo. Se la candela dovesse cadere su un tappeto o un punto “infiammabile” della casa potrebbe essere molto pericoloso, per questo bisogna evitare il più possibile di lasciarle incustodite.

Leggi anche:

Per arredare e profumare la propria casa, ci sono gli incredibili riutilizzi del mandarino: scopri quali sono nel nostro articolo

Avete reggiseni ingialliti ma vi dispiace buttarli? Ecco come farli tornare bianchi come li hai acquistati!

L’acqua ossigenata ha più utilizzi di quanto si possa immaginare, scoprilo con noi!