far-durare-piu-lungo-cellulare

Il cellulare è diventato, in questi anni, uno degli accessori più diffusi. Pressoché chiunque ne ha uno e difficilmente possiamo riuscire a farne a meno, sia per le sue funzioni sociali che per le numerose utilità che può offrirci.

Eppure, siamo anche abituati a cambiarlo quasi ogni anno, in cerca di aggiornamenti, modelli o funzioni più recenti. Questa abitudine è dovuta anche molto al fatto che tendiamo a trattare e conservare i nostri telefoni senza le giuste accortezze.

Si tratta, infatti, di dispositivi che hanno bisogno di alcune attenzioni particolari, al fine di farli durare più a lungo.

Prestare attenzione alla batteria, alla memoria e alla pulizia sono solo alcune delle cose che possono aiutare ad allungare la vita del nostro dispositivo. Quante volte sarà capitato di cambiare un telefono perché era ormai troppo lento, la batteria si scaricava immediatamente o per problemi alla carica? Sicuramente troppe, ma grazie a questi consigli riusciremo a far durare il nostro telefono più a lungo!

Scopriamo assieme 10 consigli per far durare più a lungo il cellulare!

1) Spegni, riaccendi, riavvia

Potrà sembrare scontato alla maggior parte delle persone, ma non è affatto un consiglio da prendere sottogamba. Per far durare più a lungo il cellulare è importante riavviarlo o spegnerlo periodicamente. Come tutti i dispositivi elettronici, infatti, il riavvio garantisce che la memoria temporanea venga cancellata, rendendo il cellulare più reattivo e veloce. L’ideale sarebbe riavviarlo o spegnerlo almeno una volta a settimana, se non più frequentemente. Potremmo impostare, durante la notte, la funzione di spegnimento e accensione programmati, in modo da non interferire con i nostri bisogni durante il giorno.

far-durare-piu-lungo-cellulare

2) Caricare il cellulare: mai a 0

Un altro consiglio fondamentale per allungare la vita del cellulare riguarda la sua modalità di ricarica. Molti tendono a caricare il telefono solo quando sono vicini allo 0%, oppure dopo che si è spento da solo. Questa abitudine però rischia di rovinare molto in fretta le batterie dei cellulari, soprattutto se sono a ioni di litio. Inoltre, potrebbe azzerarsi progressivamente la batteria, riducendo la sua capacità massima. Infine, il cellulare non dovrebbe mai stare in carica una volta raggiunto il 100%, quindi sarebbe meglio evitare la ricarica notturna.

far-durare-piu-lungo-cellulare

3) WiFi, bluetooth e rete dati

Conosceremo sicuramente tutti qualcuno che tiene costantemente attivi il wifi, il bluetooth e la rete dati, seppur non li stia neppure utilizzando. Questo comportamento rischia di ridurre molto in fretta la batteria del telefono, falsando la lettura della percentuale rimanente e rovinando la batteria. Tenerli attivi, pronti all’uso, può sembrare una bella comodità che ci risparmia del tempo quando siamo di fretta, ma non è affatto così. Consideriamo, infatti, che in media un telefono ci mette pochissimi secondi ad attivare queste funzioni, quindi il tempo risparmiato è veramente esiguo.

far-durare-piu-lungo-cellulare

4) 1, 10, 100 app installate

Molto probabilmente quando abbiamo comprato il nuovo cellulare ci siamo subito affrettati a scaricare decine e decine di app diverse, tal volta anche giochi. Magari poi ci siamo pure stancati di quelle app, o hanno “esaurito” la loro funzione, ma non le abbiamo eliminate, pensando che prima o poi ci sarebbero servite nuovamente. Questo è un altro comportamento che riduce la durata dei nostri cellulari. Troppe app installate lo rallentano, occupano memoria e spesso riducono di molto la batteria anche se non vengono utilizzate. Eliminiamo le app inutili, manteniamo solo quelle fondamentali e scarichiamo di volta in volta quello che ci serve!

far-durare-piu-lungo-cellulare

5) Occhio alle temperature

Anche questo consiglio per far durare più a lungo il cellulare potrebbe sembrare scontato a molti, ma non è affatto vero. Come tutti i dispositivi elettronici, anche il cellulare soffre molto alle temperature più estreme, sia calde che fredde. Sulla carta la temperatura ottimale per un cellulare è tra gli 0 e i 30 gradi. Esporlo a temperature estreme rischia di rovinare la batteria, oltre al resto della componentistica elettronica. Un buon consiglio è non esporre il telefono al sole estivo, magari evitando anche di portarlo in spiaggia, e neppure lasciarlo in balia di venti e geli invernali.

far-durare-piu-lungo-cellulare

6) Aggiornare sempre il sistema operativo

Un buon modo per far durare più a lungo un cellulare è prestare molta attenzione agli aggiornamenti del sistema operativo. Sia su iOS che su Android è il telefono stesso ad avvisarci quando è disponibile un aggiornamento più recente, non dovremmo ignorare quella notifica. Gli aggiornamenti il più delle volte aggiungono funzioni nuove, ottimizzando anche il modo in cui i sistemi operativi funzionano ed eliminando alcuni malfunzionamenti (o bug). Se il nostro cellulare non riceve aggiornamenti da molto tempo, è perché la casa produttrice lo ritiene ormai troppo vecchio, potrebbe essere ora di cambiarlo!

far-durare-piu-lungo-cellulare

7) Una custodia non fa mai male

La stragrande maggioranza di chi possiede un cellulare si è adoperata anche per l’acquisto di una custodia protettiva contro gli urti. Questo è un ottimo modo per far durare più a lungo il cellulare! Capita spesso che ci sfugga di mano e cada a terra, grazie ad una cover possiamo evitare che sorgano problemi alla scocca o al vetro. Inoltre, sono anche in grado di attutire gli urti all’interno del telefono che rovinano i componenti elettronici. Infatti, anche se candendo non riscontriamo rotture o bolli all’esterno, l’antenna posta negli angoli, oppure qualche pin, collegamento o chip potrebbero essersi rovinati. In questo caso, non potremmo far altro che rivolgerci all’assistenza clienti.

far-durare-piu-lungo-cellulare

8) Cellulare in tasca

Nel corso degli anni moltissimi possessori di un cellulare sono stati allarmati circa gli eventuali problemi che possono sorgere dall’esposizione alle radiazioni emanate. Questa paura si è concretizzata con il cambio di alcune abitudini, tra cui la tasca dei pantaloni in cui riponiamo il telefono. Si crede, quindi, che la tasca posteriore possa costituire un rischio minore. Seppur questo sia parzialmente vero, teniamo in considerazione che potrebbe rompersi molto più facilmente. Il rischio è di dimenticarsi che è lì e sederci sopra, piegandolo o rompendolo. Inoltre, il problema delle radiazioni è ormai decisamente risolto.

far-durare-piu-lungo-cellulare

9) Pulire speaker e ingressi usb

Tra le tante cose che possiamo fare per far durare più a lungo il cellulare, dovremmo anche curarci della pulizia delle sue parti esterne. Il rischio è che gli accumuli di polvere nelle porte e negli ingressi facciano surriscaldare il nostro cellulare, rovinando la batteria e i componenti elettronici. Pulirli non è affatto difficile! Per gli speaker audio basta utilizzare la funzione di pulizia implementata nella maggior parte dei telefoni. Le porte usb sono leggermente più complesse, per pulirle dovremmo utilizzare un bastoncino, prestando attenzione a non rigare o rovinare i componenti interni.  

far-durare-piu-lungo-cellulare

10) Caricare la batteria

Uno dei tanti comportamenti che rischiano di ridurre la vita del nostro cellulare è una scorretta ricarica. Di norma, per ricaricare il telefono, dovremmo tendere ad utilizzare prevalentemente cavo e spinotto forniti direttamente dall’azienda produttrice. L’importante è evitare le stazioni di ricarica pubbliche, come quelle in aeroporti o centri commerciali. Inoltre, anche la funzione di ricarica rapida può rovinare la batteria, riducendone la durabilità. Se il nostro telefono ha uno spinotto di ricarica rapida, procuriamocene uno leggermente meno potente, impiegherà solo più tempo a ricaricare. L’ultimo consiglio: evitare di usare il telefono durante la ricarica, fa surriscaldare la batteria, rovinando il dispositivo e rallentando la ricarica.

far-durare-piu-lungo-cellulare

Leggi anche:

Qui puoi trovare i migliori consigli per pulire a fondo tutti i dispositivi elettronici!

Qui, invece, puoi scoprire come realizzare una fantastica cover per il tuo smartphone, partendo da un palloncino

Infine, qui puoi trovare 10 soluzioni fai da te per pulire i vetri di casa

Se l’articolo ti è piaciuto, condividilo su Facebook!