Proiettore: come ricreare la magia del cinema a casa tua

Poter godere della magia del cinema tra le mura di casa tua non è cosa da poco. Spesso si tende a pensare che una buona strumentazione costi cifre proibitive e occupi molto spazio. Ma se ti dicessimo che ora esiste una tecnologia che ti permette di avere tutto questo spendendo molto meno di quello che pensi? Scopri di cosa stiamo parlando.

Come organizzare una postazione cinema a casa

Se il tuo desiderio è quello di organizzare una piccola sala cinema a casa ma pensi di non avere abbastanza spazio, ti faremo ricredere. Una postazione di questo tipo può essere messa in piedi anche senza spendere migliaia di euro in schermi tv e impianti audio.

Sì, perché un buon proiettore può sopperire a tutto questo e, in più, riduce quasi a zero l’ingombro nella stanza.

Immagina quanto può essere elegante un soggiorno senza i volumi di tv e console! Con i proiettori, capaci di collegarsi a smartphone e computer, puoi avere il tuo schermo su qualsiasi superfice piana della casa. Potrai posizionarlo in un luogo fisso, oppure spostarlo a seconda delle necessità, e concederti così, a poco prezzo, la magica atmosfera del cinema.

Boxe, il proiettore portatile

Da poco, nel mercato dei proiettori, è apparso Boxe.

Il mini proiettore di Heyup è davvero piccolo e maneggevole. Ha un design accattivante ed è perfetto come proiettore domestico. Le sue dimensioni, così compatte, lo rendono adatto anche agli spostamenti quotidiani. Pensa a quanto potrebbe esserti utile a scuola per il cineforum o in ufficio per una presentazione. Oppure per una serata cinema in giardino. O ancora per organizzare un pigiama party nella cameretta dei bambini. 

Nonostante le sue piccole dimensioni, stiamo comunque parlando di un proiettore di tutto rispetto, in grado di garantire un’esperienza audiovisiva coinvolgente. Ciò che lo rende davvero speciale è la precisione con cui puoi settare il rettangolo di proiezione.

Se non hai abbastanza spazio per posizionarlo esattamente perpendicolare alla parete oppure se il tuo muro presenta irregolarità, puoi regolare l’immagine in modo facile e intuitivo. Boxe possiede un sofisticato sistema di regolazione trapezoidale a 4 angoli. Una volta ottenuto il riquadro perfetto, con una semplice rotella potrai regolare la messa a fuoco e il gioco è fatto.

proiettore-Boxe-portatile

Dietro alla sua scocca semplice e divertente, si nasconde una tecnologia davvero avanzata. Le sue caratteristiche principali sono:

  • Risoluzione nativa 1080p e supporta 4K
  • Leggero e portatile per l’intrattenimento in movimento
  • Facilmente collegabile a telefoni iOS e Android tramite Bluetooth (anche in-app cast)
  • Dimensioni dell’immagine flessibili di 40” – 120” con un rapporto di proiezione di 1,34:1
  • Batteria integrata da 7800 mAh per un massimo di 90 minuti di riproduzione senza alimentazione esterna
  • Opzioni di Keystone correction per regolazioni rapide dello schermo, messa a punto e ripristino
  • FengOS – Design del sistema operativo intuitivo e intelligente
  • Diffusione della luce per una migliore protezione degli occhi
  • Audio in grado di ricreare un’esperienza TV e cinematografica coinvolgente

Anche se, dobbiamo dirlo, al momento non è disponibile l’italiano tra le lingue di Boxe, i comandi di questo proiettore sono così intuitivi da renderne la fruizione facile anche solo attraverso le icone.

Il manuale di istruzioni e il setting sono disponibili in inglese, francese o spagnolo.

Compatto nella forma ma anche nel prezzo

Ciò che più colpisce di Boxe, oltre all’ottima qualità audio e video, è la compattezza del suo prezzo, prima ancora che dei suoi volumi. Può essere tuo per soli 299 $, poco meno di 270 euro. Ordinandolo ora, nella scatola che riceverai troverai:

  • Il proiettore Boxe 
  • La garanzia
  • Il manuale utente 
  • Il telecomando (con pile incluse)
  • La busta di benvenuto
  • Un simpatico set di adesivi

Potrebbe interessarti