L’ENEA, che è un ente pubblico di ricerca italiano che opera nei settori dell’energia, ha suggerito come risparmiare, fino al 20%, sulle spese del riscaldamento di casa.

Ogni famiglia, ad ogni nuovo inverno, è costretta a sostenere le onerose spese per mantenere riscaldata la propria abitazione. Ma come fare per non subire un vero e proprio salasso ad ogni bolletta?

Secondo il decalogo dell’ente pubblico, riproposto il 15 novembre, giorno in cui parte la stagione dei riscaldamenti anche nella fascia climatica C che comprende oltre la metà dei comuni italiani, concentrati soprattutto al Sud, non è un’impresa così difficile.

Quindi, per risparmiare qualche euro in bolletta e mantenere la casa calda, ma non troppo, sarà opportuno rispettare le indicazioni riportate di seguito, senza per forza sostituire l’impianto che si ha nella propria abitazione.

Scopriamo insieme i 10 suggerimenti su come risparmiare sul riscaldamento di casa, secondo Enea: