Come organizzare la stanzetta dei bambini

Organizzare in modo pratico e confortevole la stanzetta dei bambini è davvero importante. Per il bambino, la sua camera rappresenta un punto di riferimento, uno spazio personale dove imparare, creare, leggere e giocare. È un porto sicuro e spesso, per lui, costituisce un mondo.

Per questa ragione occorrono degli elementi essenziali per rendere la stanza del bambino il più confortevole e funzionale possibile.

L’importanza della scrivania e della libreria

Fondamentale è che la scrivania sia spaziosa e non risicata per poter organizzare il computer, la tastiera e il mouse ma anche permettere movimento al bambino quando studia, scrive, disegna e colora.

Lo spazio per le attività cognitive e di apprendimento è essenziale e occorre renderlo adatto e ampio per incoraggiare la sua creatività.

Elemento da non trascurare, è la libreria che avvicina i bambini alla lettura e li spinge a prendersi cura dei propri libri. Incoraggiare alla lettura, è un gesto educativo da apprezzare ma se si è sprovvisti di libreria nella cameretta, al bambino mancherà l’esigenza e il modo di esplorare e maneggiare i suoi libri, dandogli valore. Sicuramente, tra tutte le librerie in commercio, sono da preferire quelle con gli scaffali a vista bassi, in modo che i bambini possano arrivare ai libri facilmente, senza sforzo.

Una luce intensa non può mancare

Sia sulla scrivania che in stanzetta, la luce deve essere intensa in modo che i bambini non sforzino gli occhi durante la lettura. I problemi alla vista possono iniziare da questa cattiva abitudine, causata da una luce non adeguata.

Una cassapanca e l’appendiabiti per un ordine maggiore

Elemento sicuramente tra i più trascurati, ricorrere a una cassapanca è in realtà un’ancora di salvezza. Concede al bambino uno spazio per riporre velocemente e facilmente quaderni, giocattoli, zainetti ecc. senza lasciarli in giro, calpestarli o romperli, abituandolo a mettere in ordine le proprie cose. Anche l’appendiabiti svolge la stessa funzione e aiuta a preservare l’ordine, facendo capire ai bambini che è necessario riporre nei luoghi adeguati le felpe e le giacche.

Leggi anche:

Trend 2020: quali sono i colori dell’anno per arredare casa?

Arredare casa: i trucchi per renderla bella, accogliente e funzionale

Carta da parati ecologica e vernici naturali per una casa dal design sostenibile