Lavatrice: i trucchi per mantenerla sempre pulita ed efficiente

Trucchi per la pulizia della lavatrice

Hai provato ogni tipo di prodotto ma il bucato ancora non è impeccabile? Hai trovato sulle lenzuola appena lavate tracce di sporco di cui non sai spiegarti l’origine? Forse il problema non è del detersivo o del programma di lavaggio che hai scelto, ma della lavatrice: se non è perfettamente pulita, neppure i capi possono esserlo.

Con il passare del tempo, infatti, l’efficienza di questo elettrodomestico, così importante nelle nostre case, può essere messa a dura prova da residui di acqua, sporco, sapone, calcare e fibre tessili che tendono ad accumularsi all’interno del cestello, nelle guarnizioni, nel filtro e anche nello scarico.

Dice il detto: “Lontano dagli occhi, lontano dal cuore”, e forse vale anche per lo sporco che non vediamo nell’immediato. Eppure, usando la lavatrice tutti i giorni e mettendo in pratica alcune pessime abitudini, come quella di chiudere lo sportello senza farla arieggiare, contribuiscono al suo deterioramento.

Molti non se ne preoccupano ma la manutenzione della lavatrice è molto importante e può essere fatta facilmente con semplici rimedi naturali. Il primo passo è la pulizia interna del cestello, che può essere effettuata ad esempio programmando mensilmente un lavaggio a vuoto e senza centrifuga con acqua e sale grosso, anche a basse temperature.

Quali sono gli altri trucchi per mantenere sempre pulita e igienizzata la lavatrice? Scopriamolo insieme nelle prossime pagine:

Continua a leggere →
Pubblicità

Potrebbe interessarti