Pulire le ante della cucina: trucchi e metodi pratici e veloci

Come pulire le ante della cucina

Alla pulizia della casa ognuno dedica il tempo che può. Visti i ritmi frenetici delle nostre vite, siamo spesso abituati a pulire casa in modo sommario: passare l’aspirapolvere e lo straccio, togliere la polvere dai mobili, sbattere i tappeti sono azioni che facciamo spesso, ma finiamo poi per dimenticarci di alcuni angoli importanti. Uno tra questi è rappresentato sicuramente dalle ante della cucina.

Fatte dei materiali più disparati, esse sono vittime dei fumi e delle azioni legate alla cottura degli alimenti, per cui si ritrovano con macchie di cibo e sporco. Quante volte vi è capitato, mentre cucinavate, di aprire un’anta con le mani sporche di cibo per recuperare proprio quell’ingrediente che avevate dimenticato?

In realtà, pulire bene le ante della cucina è più facile di ciò che si potrebbe pensare. Bastano pochi minuti e le nostre dritte che abbiamo raccolto in questa preziosa lista, per rendere l’ambiente in cui preparate i pasti pulito, profumato e come nuovo.

Lo sporco delle ante della cucina può diventare insomma un vero e proprio incubo se avete poco tempo a disposizione da dedicare alla pulizia, e soprattutto se non lo fate con costanza. Infatti, a seconda dei piatti preparati, una patina invisibile finirà per depositarsi sulla loro superficie e trattenere sui mobili della cucina tutti gli odori delle varie preparazioni.

Scopriamo insieme questi metodi pratici e veloci per pulire le ante della cucina:

Continua a leggere →
Pubblicità

Potrebbe interessarti