giacche-pelle
Advertisement

Quando arriva la primavera con le belle giornate e la sua aria frizzantina, trascorriamo più volentieri tempo all’aperto, magari in compagnia di chi amiamo. E in quei giorni lì non possiamo fare a meno delle nostre amate giacche di pelle. Per un look glamour, grintoso e perché no, anche elegante, questo grande classico della moda saprà adattarsi a tutti i gusti, gli stili e le occasioni.

Ma si sa, la pelle è un materiale davvero delicato da trattare e per questo bisogna fare più attenzione.

Advertisement

Non preoccuparti però, non dovrai necessariamente portare la giacca in lavanderia, perché esistono 3 metodi semplici ed efficaci che potrai usare a casa tua!

Prima di agire, in ogni caso, ti consigliamo di leggere sempre e con attenzione le etichette dei tuoi capi in pelle e di evitare l’uso di lavatrice e asciugatrice, soprattutto in assenza di appositi programmi.

Scopriamo subito quali sono i 3 metodi casalinghi per pulire le giacche di pelle in modo semplice ed efficace:

1) Acqua e sapone

Come si dice in inglese, “old but gold“! Il primo metodo che ti proponiamo è un grande classico che funziona sempre. Ti servono solo una bacinella, sapone liquido neutro e un panno morbido. Diluisci il sapone nell’acqua, immergi il panno e passalo su tutta la superficie della giacca. Successivamente, risciacqua il panno e rimuovi con cura tutto il sapone, fino a eliminarne ogni traccia.

2) Aceto di vino bianco

Se il tessuto presenta macchie o aloni, la soluzione potrebbe essere usare aceto di vino bianco. Se mescolato con bicarbonato di sodio, questo prodotto, estremamente facile da reperire, dà vita a un composto che puoi applicare con un panno morbido sulla zona della giacca da trattare. Attenzione a evitare sfregamenti e a rimuovere ogni residuo!

Se invece vuoi solo eliminare i cattivi odori, come fumo o sudore, puoi anche utilizzare aceto distillato e acqua o aceto normale servendoti di un panno morbido o di un erogatore spray. Ricorda sempre di provare prima a trattare una piccola zona nascosta e ad asciugare con cura la giacca dopo il trattamento.

3) Detergente viso

Eh sì, ancora una volta la skincare ci viene in aiuto! Applicando il detergente viso che usi di solito su un panno morbido leggermente umido, e passandolo su macchie e aloni potrai sbarazzartene in fretta. Se questo primo trattamento non dovesse funzionare, puoi sempre utilizzare direttamente il detergente sulla zona interessata. In casi disperati o in presenza di macchie particolarmente difficili, è meglio acquistare prodotti appositi per la pulizia dei capi in pelle.

Se questo articolo ti è stato utile, condividilo con i tuoi amici su Facebook!