Purificatori d’aria: cosa sono e perché migliorano la qualità della tua vita

purificatori-aria

Sempre più spesso sentiamo parlare di purificatori d’aria. Questi dispositivi tecnologici, fino a qualche anno fa destinati a un uso prettamente industriale, oggi si stanno diffondendo anche in ambito domestico. Ma a cosa servono esattamente? Come funzionano? E perché sono davvero importanti per migliorare la qualità della tua vita?

A cosa servono e come funzionano i purificatori d’aria

Come suggerisce la parola, i purificatori d’aria puliscono e rendono più salubre l’aria che respiriamo nelle nostre case. Per farlo si avvalgono di diverse tecnologie, tant’è che sul mercato se ne trovano di diversissimi. Alcuni purificano l’aria grazie alla sterilizzazione termodinamica, altri con l’irradiazione ultravioletta, con i filtri al carbone attivo, attraverso la polarizzazione elettronica o la ionizzazione.

 

In base alla dimensione, alla tecnologia utilizzata e alla potenza (ne esistono da singola stanza o da casa) il loro prezzo può variare di molte centinaia di euro. Tutti però sono accomunati dalle stesse funzioni. Aspirano l’aria, trattengono allergeni, polveri, batteri, fumi e cattivi odori e diffondono negli ambienti ossigeno pulito.

Quando è necessario acquistare un purificatore d’aria

Non esiste una vera e propria raccomandazione medica, tuttavia il depuratore d’aria è molto utile in presenza di patologie respiratorie o di particolari condizioni ambientali. Nel caso in cui soffriste di asma o di allergie ad esempio, un buon purificatore – attivo anche nelle ore notturne – potrebbe significativamente migliorare la qualità della vostra vita.

La stessa cosa vale per chi convive con animali o fumatori; il filtraggio dell’aria riuscirebbe ad eliminare i cattivi odori. 

Ovviamente, acquistare un depuratore d’aria non è risolutivo se parallelamente non si adottano una serie di buone abitudini. L’areazione delle stanze e l’apertura periodica delle finestre, ad esempio, non può essere sostituita dall’avvio del dispositivo. Anche mantenere la casa pulita contribuisce a minimizzare la presenza di polveri e allergeni. E vietare il fumo negli spazi chiusi eviterebbe la persistenza del cattivo odore.

purificatori-aria-fjord-pro

La tecnologia al servizio del benessere

Come abbiamo accennato in precedenza, sul mercato esistono moltissimi modelli di purificatori d’aria, ciascuno con le proprie caratteristiche. Oggi però abbiamo deciso di segnalarvene uno che combina più tecnologie insieme per garantire un filtraggio dell’aria davvero professionale.

Stiamo parlando di Fjord e Fjord Pro del gruppo Smartmi, purificatori d’aria nati dall’esperienza dell’azienda Jya, leader nel settore degli elettrodomestici di filtraggio in Cina. Dopo anni di esperienza e ben 15 milioni di prodotti venduti, Jya ha deciso di aprirsi al mercato europeo. Lo fa con 2 purificatori d’aria davvero performanti, e dal design minimal e lineare, .

Jya Fjord è in grado di pulire fino a 54 mq di aria ogni ora mentre la versione Pro arriva addirittura a 62 mq. 

La tecnologia utilizzata da Fjord è a carboni attivi in sinergia con un sensore di particelle che rileva automaticamente temperatura, umidità, PM2.5, PM10 e TVOC. Prima di essere espulsa, l’aria viene anche sterilizzata con una tecnologia UV avanzata.

Fjord Pro è invece un purificatore per l’aria a carboni attivi decisamente potente, ed è adatto ad ambienti di grandi dimensioni. Il risultato è una pulizia pari al 99,99% dei contaminanti dell’aria (batteri, virus, inquinanti e allergeni) grazie alla tecnologia NanoGuard™ che è equivalente all’effetto dell’HEPA13.

Quanto costa il tuo benessere?

La linea Fjord di Jya presenta tutte le caratteristiche necessarie per entrare di diritto nella fascia alta dei purificatori d’aria presenti in commercio. Oltre a potenza, efficacia e design accattivante, Fjord può essere controllato manualmente attraverso un semplice e intuitivo display touch OLED intelligente oppure tramite app. Può essere comandato tramite Amazon Alexa, Google Assistant e Smartmi Link e, prossimamente, anche con Apple HomeKit.

Se preferisci non usare app o smart assistant, il display integrato OLED ti dà il pieno controllo sul tuo Fjord o Fjord Pro con una semplice pressione delle dita.

L’interfaccia principale può essere cambiata scorrendo a sinistra e a destra. Ti permette inoltre di controllare le statistiche in tempo reale sulla qualità dell’aria, cambiare manualmente le modalità di purificazione, regolare l’angolazione della griglia, gestire i filtri, e molto altro ancora.

Con questi presupposti, quanto pensi possa costare? Probabilmente meno di quello che pensi. Potrai acquistare i purificatori d’aria Jya Fjord e Fjord Pro, rispettivamente a 399 € e 499€. Un prezzo davvero interessante, specie se paragonato a purificatori in grado di garantire gli stessi risultati.

Jya Fjord è in grado di soddisfare le nostre esigenze di pulizia e sicurezza, combinandole con un design minimalista e un prezzo concorrenziale. Rendere la tua casa sana e confortevole non è mai stato così semplice!

Potrebbe interessarti