trucco 10 regole per pulire strumenti make up

Ogni giorno usiamo utilissimi strumenti per il trucco, che agevolano il make up e ci permettono di stendere con precisione e in modo ottimale i prodotti di cosmesi.

Nel ricordare che è sempre importante guardare la scadenza dei prodotti, che siano fondotinta o mascara, anche la pulizia di questi accessori è fondamentale. Parliamo di pennelli e spugnette, ma anche di piegaciglia e palette, che devono essere sostituiti o lavati spesso.

Non avrete bisogno di prodotti specifici, basteranno della semplice acqua calda e sapone neutro, dell’olio vegetale e dell’aceto per una pulizia più profonda e duratura.

Potrete utilizzare anche del detersivo per i piatti, se il trucco risulta oleoso, grasso e difficile da rimuovere. Ogni strumento ha bisogno di una cura particolare e di asciugare bene.

Dopo spazzole, pettini e piastre quindi, impariamo a pulire bene anche il nostro beauty  e ciò che usiamo tutti i giorni sul nostro viso, soprattutto se abbiamo la pelle sensibile o tendente al grasso.

Vediamo insieme le 10 regole per pulire correttamente gli accessori per il trucco >>

10) I pennelli per il trucco in polvere

Se utilizziamo pennelli con setole morbide per il fondotinta in polvere, la cipria o il fard, ogni tanto vanno puliti per evitare che smettano di mantenere la propria efficacia. Basterà tenerli per il manico e strofinarli con acqua calda e sapone, per far colare tutto il prodotto intrappolato nel pennello. Una volta sciacquati, i pennelli vanno stesi con delle pinzette o degli elastici con le setole rivolte verso il basso, in modo che l’acqua non intacchi la colla alla base dell’attaccatura.
10 segreti per pulire strumenti del trucco

9) Pulire la spugnetta della cipria

Se trovate più efficace usare la spugnetta piatta per stendere la cipria, ricordate che anche quella va lavata spesso. Che sia in tessuto o in lattice è possibile prolungare la vita della spugnetta se ci ripromettiamo di lavarla una volta ogni due settimane. Riempite il lavandino con acqua calda, versate direttamente sulla spugnetta il sapone liquido e massaggiate fino a quando l’acqua non sarà pulita. Potete anche lasciare a bagno le spugne per un paio d’ore prima di sciacquarle e farle asciugare all’aria.
trucco 10 segreti per pulire strumenti

8) Il piegaciglia

Conosciuto anche come strumento di tortura, il piegaciglia è però indispensabile per avere ciglia lunghe e scenografiche. Il piegaciglia può essere dotato di una membrana in pvc morbido che attutisce lo stress della pressione quando si utilizza lo strumento. Ma come pulirlo? Innanzitutto rimuoviamo i residui di mascara e trucco con dell’olio vegetale, poi passiamo il piegaciglia in acqua e sapone, sciacquiamolo e asciughiamolo bene con un panno morbido. La membrana in pvc può essere lavata nello stesso modo, ma è meglio sostituirla ogni tre mesi.
10 regole per pulire gli strumenti del trucco

7) Pulire il pennello per le labbra

Rispetto agli altri accessori, il pennello per stendere i rossetti necessita un po’ di attenzione in più. Può essere in spugna o in setole, ma per rimuovere facilmente i residui del nostro rossetto preferito è meglio scioglierli con dell’olio e procedere con la pulizia utilizzando acqua calda e un po’ di aceto. Ruotate le setole nella mano per consentire una pulizia più omogenea.
10 segreti per pulire gli strumenti del make up

6) Pennelli degli ombretti

I pennelli per stendere gli ombretti possono essere in spugna o in setole, quelli in spugna sono molto delicati e si può procedere con il lavaggio utilizzando acqua e sapone. Con un leggero movimento rotatorio contro la mano eliminiamo i residui, sciacquiamo e lasciamo asciugare all’aria. Per i pennelli con le setole sarà più semplice rimuovere i residui di ombretti in polvere, ma controllate sempre che l’acqua sia pulita prima di sciacquarli e stenderli ad asciugare.
trucco 10 segreti pulire strumenti make up

5) Il pennello del mascara

Per pulire il pennello del mascara per continuare ad utilizzarlo per lo stesso intento è necessario fare alcuni passaggi: eliminate i residui di mascara con un tovagliolo di carta muovendo lo scovolino verso l’alto e verso il basso. Immergetelo poi in un bicchiere d’acqua calda per cinque minuti, l’acqua diventerà nera e andrà buttata. Il terzo passaggio richiede di immergerlo nell’alcool isopropilico o denaturato per due minuti. L’applicatore dovrà asciugare molto bene dall’alcool perché a contatto con il mascara può seccarlo. Una volta asciutto sarà come nuovo e pronto per essere riutilizzato.
10 segreti trucco per pulire strumenti

4) Pulire le matite

Vi è mai capitato di sporcare le matite nel beauty e quindi di ritrovarvi il viso coperto di macchie nere, magari a causa di una fuoriuscita accidentale di un prodotto? Inoltre le matite possono sporcarsi di ombretto e quindi non funzionare in modo corretto. Ricordatevi sempre di temperarle con un buon temperino specifico e se sono macchiate sull’impugnatura di rimuovere le macchie con una salvietta struccante o con un po’ di acqua e sapone su un dischetto adatto al make up.
10 segreti trucco per pulire gli strumenti

3) Pulire le spugne del fondotinta

Se applicate il fondotinta con la spugna, sapete già che è necessario pulirla spesso per non andare a sovraccaricare la pelle con del prodotto secco. Soprattutto per chi ha la pelle sensibile, pulire la spugna da ogni residuo di trucco è possibile utilizzando acqua calda e sapone, massaggiando la spugna tra le mani (potete usare dei guanti) fino a completa pulizia. Per disinfettare meglio potete aggiungere dell’aceto all’acqua di risciacquo e far asciugare la spugna per almeno un giorno o in ogni caso fino a quando sarà completamente asciutta.
10 segreti trucco pulire accessori

2) Pulire il contenitore dei pennelli

Dopo aver pulito tutti gli accessori possiamo dimenticarci di occuparci del contenitore che ospita i nostri pennelli? Se rimane macchiato avremo fatto solo un lavoro a metà. Eliminate tutti i pennelli dal contenitore e passate un bel colpo di spugna con acqua calda e detersivo per i piatti. Per una pulizia più mirata, sciacquate con acqua e aceto e asciugate bene il contenitore prima di riporvi i pennelli puliti.

10 segreti pulire strumenti trucco

1) Pulire il beauty

Molti prodotti di diverso genere racchiusi in un solo spazio… probabilmente anche il nostro beauty avrà bisogno di una bella pulita ogni tanto. Si possono ottenere ottimi risultati usando le salviette per bambini o delle salviette struccanti. Dopo aver svuotato il beauty, passatele all’interno della bustina per eliminare, dal fondo e dalle pareti, le macchie e le polveri. Avrete così un compagno di viaggio sempre pulito e pronto per ospitare tutti i vostri prodotti di bellezza.
10 segreti pulire trucco

Se ti è piaciuto questo articolo condividilo su Facebook!