I cassetti di casa sono spesso il luogo prediletto dove si radunano grandi quantità di elastici di gomma che poi non si sa bene come riutilizzare. E dire che questi oggetti hanno svariate possibilità di essere riciclati, molte più di quante se ne possano immaginare!

Per chi non ne avesse, gli elastici di gomma si possono facilmente reperire nei sacchetti della verdura, come ad esempio nei broccoli o nel sedano, oppure sono spesso utilizzati per legare i giornali in un involucro nelle giornate piovose, anche se in verità si trovano un po’ dappertutto.

Più ne riuscirete a recuperare, meglio sarà.

Innanzitutto, vi consigliamo di metterli tutti in un vasetto della marmellata o dei sottaceti, così da trovare all’occorrenza l’elastico adatto in poco tempo. Vi potrà infatti capitare di avere bisogno di un elastico lungo e largo piuttosto che di uno corto e stretto.

Ricordate: ogni formato di elastico potrebbe tornarvi utile! Tanto per fare un esempio, degli elastici larghi potrebbero servirvi come antiscivolo per il vostro tagliere. Nelle pagine seguenti, scoprirete 23 utilissimi modi per riutilizzare al meglio i vostri elastici:

1) Togliere una vite in cattivo stato

Ecco subito un piccolo trucco per gli amanti del bricolage domenicale. A chi non è capitata tra le mani una vite usurata impossibile da svitare? Interponendo il vostro elastico di gomma (di quelli più spessi ovviamente) tra il cacciavite e la vite, noterete con quale facilità riuscirete a svitarla, senza alcun problema.

2) Economizzare i prodotti venduti in flacone (come il sapone)

Se i membri della vostra famiglia hanno la pessima abitudine di schiacciare più e più volte sul flacone del sapone liquido, potreste limitare l’uscita di prodotto attorcigliando un elastico sul collo dell’erogatore. In questo modo faranno tutti più fatica a schiacciare e lo faranno meno spesso. Vedrete che risultati sui risparmi a lungo termine!

3) Fare sgocciolare la vernice dal pennello

Se vi state cimentando in un’opera di pittura, provate a mettere un grande elastico attorno al barattolo della vernice. Questo vi permetterà di fare scivolare la vernice in eccesso direttamente nel barattolo, senza sporcare il pavimento. Inoltre, non avrete macchie di pittura sul manico. Ma non è tutto: l’elastico potrebbe anche servirvi per fissare il pennello al barattolo!

Pennello e barattolo di vernice

4) Lasciare la porta socchiusa

Per evitare che una porta si chiuda da sola, agganciate un elastico resistente alla maniglia di ogni lato della porta e incrociateli all’altezza della serratura. Questo trucco è davvero pratico se in casa vostra ci sono degli animali che non amano stare fermi oppure se vi state preparando per un trasloco.

5) Aprire facilmente un flacone

Aprire un flaconcino si rivela talvolta un’impresa davvero ardua, anche perché non si può fare leva sul tappo e le dita tendono a scivolare. Proprio per evitare questo slittamento, vi consigliamo di avvolgere la sommità del flacone con un elastico, il quale vi aiuterà a mantenere salda la presa. Questo trucco vi potrebbe tornare comodo anche per aprire delle bottiglie o degli altri contenitori simili.

Flacone ed elastico

6) Non fare annerire una mela tagliata

Se vi state organizzando per un picnic o state preparando la merenda a vostro figlio, vi sarà capitato di tagliare una mela a spicchi e di averla vista subito annerire a causa del naturale processo di ossidazione. Per evitare che ciò accada, vi consigliamo di ricostruire la forma della mela non appena avrete finito di tagliarla e di fare aderire le fettine tenendole insieme con un elastico.

Mela tagliata unita con elastico

7) Risparmiare spazio in valigia

Quando si viaggia in aereo, ogni millimetro della valigia è prezioso. Per risparmiare spazio, create dei rotoli con i vostri vestiti e teneteli uniti con un elastico. Vedrete quanto posto si libererà! Inoltre, se dovrete aprire e svuotare la valigia per un controllo, questo metodo vi aiuterà a tenere le cose in ordine e a rimetterle subito come erano prima.

Vestiti arrotolati con elastico

8) Fare la manicure senza sbavature

Un elastico largo potrà aiutarvi a realizzare una manicure perfetta senza il rischio di sbavature. Attorcigliate l’elastico all’altezza desiderata della vostra unghia, poi bloccatelo con le dita della stessa o dell’altra mano, quindi stendete un velo di smalto sulla parte di vostro interesse. Prima di spostare l’elastico, assicuratevi che l’unghia sia secca.

Manicure con elastico

9) Impedire agli abiti di scivolare dall’attaccapanni

La vostra camicetta non fa altro che cadere dall’attaccapanni? In effetti non è per niente facile mantenere i completi con le bretelle e le canottiere fissi sugli appendiabiti. Per porre fine una volta per tutte a questo capriccio degli abiti, vi consigliamo di avvolgere uno o più elastici alle estremità dell’attaccapanni e, fidatevi, nulla cascherà più giù.

Attaccapanni con elastico

10) Allargare un jeans troppo stretto

Se vi si stacca un bottone nel bel mezzo della giornata e non sapete come ripararlo oppure, semplicemente, avete mangiato troppo e potreste avvertire il bisogno di slacciare il bottone dei jeans. Per evitare che questi si smollino troppo, regolate l’apertura con l’aiuto di un piccolo elastico. Come vedete in figura, forse sarebbe più “elegante” utilizzare un elastico per capelli rispetto a quelli di gomma.

Bottone di un jeans con elastico

11) Installare un supporto per il telefono in macchina

Avete la necessità di tenere il telefono in macchina sempre a portata di mano? Allora vi basterà prendere un elastico abbastanza grande e resistente, infilarlo nelle griglie di aerazione (come da foto) e inserirvi dentro il vostro telefono. Questo trucco vi tornerà utile se, guidando, avrete bisogno di seguire le indicazioni di un qualsiasi navigatore.

Supporto per telefono in macchina

12) Tenere un libro chiuso mentre si viaggia per evitare di sciuparlo

Quando si viaggia e ci si porta appresso un voluminoso o vecchio libro, si rischia spesso di rovinarlo. Per evitare che il libro si apra nello zaino e che le pagine si sciupino o che gli angoli si rovinino, vi consigliamo di passarci attorno un grande elastico. In caso di necessità, quest’ultimo potrebbe addirittura servirvi da segnalibro.

Libro con elastico

13) Impedire alla bustina di tè di cadere nella tazza

Se avete l’abitudine di bere il tè, vi sarà successo mille volte di dover raccogliere l’etichetta della bustina che finisce inevitabilmente dentro la tazza nonostante si faccia attenzione. Per evitare questa scomoda incombenza, basterà applicare un elastico attorno alla tazza o al bicchiere e incastrarvi il filo della bustina… E addio scottature di prima mattina!

14) Creare un bicchiere antiscivolo per i bambini

Talvolta i bicchieri sono troppo scivolosi per le piccole mani dei bambini i quali rischiano così di farli cadere e di romperli. Per evitare che tutto ciò accada, avvolgete il bicchiere con due o tre elastici così che la mano faccia la giusta aderenza; il rischio di scivolamento si ridurrà al minimo!

Bicchiere antiscivolo con elastico

15) Decorare dei bicchieri per un aperitivo

È un’idea davvero originale che in poche mosse vi permetterà di decorare i bicchieri sistemati in tavola per l’aperitivo. Scegliete degli elastici di colori diversi e sgargianti e metteteli semplicemente attorno ai bicchieri, oppure usateli per fare aderire al bicchiere un fiore o qualche altro oggetto distintivo di vostra scelta.

16) Misurare la quantità di liquido nei bicchieri da cocktail

State organizzando una serata da voi a base di cocktail ma non avete la più pallida di come vadano preparati? Mettete degli elastici attorno ai bicchieri per aiutarvi nel versare la giusta quantità di liquido in ogni recipiente. Inoltre, utilizzando degli elastici di colore diverso, potrete riconoscere con rapidità i differenti bicchieri.

Bicchieri da cocktail con elastico

17) Creare una pallina magica

Per creare una pallina magica che rimbalzi e che sia alla portata di ogni bimbo, prendete una pallina da ping pong e passate ripetutamente degli elastici attorno al suo perimetro, avendo cura di stringerli adeguatamente senza lasciare spazi. Non seguite un senso particolare e cercate di coprire ogni centimetro. Più elastici riuscirete a inserire, più la vostra pallina diventerà grande. Per l’ultimo strato, vi suggeriamo di utilizzare degli elastici colorati.

18) Voltare pagina più rapidamente

Non ne potete più di leccarvi il dito per girare rapidamente le pagine dei libri che state leggendo o dei documenti che state esaminando? Una soluzione molto più igienica potrebbe essere quella di mettere un elastico sul dito indice, così da aumentare l’aderenza del vostro dito, girare le pagine velocemente ed evitare fastidiosi tagli con la carta.

Dito con elastico

19) Mettere in sicurezza gli armadi a muro

Molti utensili che abbiamo in casa sono pericolosi e vorremmo tenerli il più possibile lontani dalla portata dei bambini. Se i vostri armadi non si chiudono a chiave, vi invitiamo a fissarne le maniglie servendovi di uno spesso e resistente elastico. In questo modo, l’elastico opporrà resistenza ed eviterà che le porte si aprano.

Maniglia armadio con elastico

20) Tenere in ordine i fili sparsi

Molti di noi, in casa, hanno dei fili elettrici o dei cavi di prolunghe o di caricabatterie brutti da vedere. Avvolgendoli su se stessi e tenendoli stretti con un elastico, potreste non solo rendere esteticamente più gradevoli alcuni spazi, ma mettere anche in sicurezza il vostro ambiente domestico, guadagnando perfino in spazio.

Prolunga arrotolata con elastico

21) Dare un effetto Tie-dye a una maglietta

Questo piccolo trucco è economico e divertente. Prendete un abito che volete tingere e appallottolatelo, servendovi di diversi elastici per assicurare una stretta sufficiente affinché il capo non si srotoli. Inseguito potrete intingere il vestito in un colorante, togliere gli elastici e fare seccare il tutto. Vedrete che bell’effetto Tie-dye avrete creato!

Maglietta Tie-dye con elastico

22) Impugnare meglio una matita

Alcune matite, soprattutto se piccole, non sono molto facili da tenere in mano. Mettere un elastico attorno alla matita che usate più sovente vi aiuterà ad avere un’impugnatura sicura e a fare meno fatica durante la scrittura. Inoltre, in caso di necessità, potreste appendere la vostra matita da qualche parte così da non perderla.

23) Un auricolare tutto particolare

Per concludere, vi sveliamo un ultimo modo un po’ ridicolo ma senz’altro simpatico per utilizzare gli elastici in eccesso. Se notate che la vostra conversazione al telefono non finisce più e che nel frattempo vi piacerebbe avere le mani libere per fare dell’altro, potreste passarvi un elastico attorno alla testa e bloccare il telefono all’interno in corrispondenza del vostro orecchio. Vi raccomandiamo però di non ripetere questa pratica con troppa frequenza in quanto le onde elettromagnetiche emesse dal telefono non sono così salutari!

Auricolare con elastico

Questo articolo ti è stato utile? Allora condividilo su Facebook!