riciclare-creativamente-pennarelli-vecchi

Quasi sicuramente tutti in casa possiamo facilmente trovare una grandissima quantità di vecchi pennarelli usati, secchi o scarichi. Generalmente, però, si tende a buttarli alla prima occasione utile, reputandoli ormai inutilizzabili per qualsiasi cosa.

Eppure, invece di buttarli potremmo decidere di dargli una “seconda vita” con un’utilità diversa da quella originale. Questa particolare tecnica si chiama riciclo creativo, e con i giusti consigli può essere applicato anche per i pennarelli vecchi!

Vediamo subito cosa farcene!

Recuperare l’inchiostro avanzato

Molto spesso, seppur i pennarelli non colorino più, al loro interno è conservata ancora una buona quantità di inchiostro colorato. Questo può essere facilmente estratto per creare degli acquarelli.

Per ricavare il colore avanzato nei pennarelli vecchi dovremmo innanzitutto procurarci il tampone che si trova al loro interno. Potremmo provare a vedere se il tappino protettivo alla base del pennarello è rimuovibile, oppure tagliamo la plastica aiutandoci con un cutter.

Una volta ottenuto il tempone, basterà metterlo in ammollo in acqua o nell’alcool denaturato per un paio di giorni. Avremo così ottenuto il nostro acquarello, da utilizzare in modo del tutto analogo a quelli che si trovano in commercio.

Altre idee per riciclare i pennarelli vecchi

Un altro modo con cui possiamo provare a dare nuovamente vita ai vecchi pennarelli consiste nell’utilizzare l’aceto. Intingendoci la punta del pennarello dovrebbe tornare a funzionare come quando era nuovo. Se questa tecnica non funziona, rassegniamoci al fatto che siano ormai troppo vecchi e secchi.

Se proprio non volessimo buttarli, potremmo acquistare dei rabbocchi di inchiostro colorato, oppure un tampone nuovo per sostituire quello vecchio e secco. Oppure, se non vogliamo liberarci dei pennarelli ma neppure ricaricarli, potremmo riciclarli per creare una cornice colorata e fantasiosa.

Basterà procurarsi una cornice di qualsiasi dimensione neutra. Disponiamo i pennarelli colorati come preferiamo, creando giochi con i colori ed effetti visivi, attaccandoli con un punto di colla a caldo e decorandoli come più ci aggrada. Facciamoci aiutare dai bambini, saranno felici di giocare con noi creando la loro personale cornice, da esporre in bella mostra nella cameretta!

Leggi anche:

Sapevi che da un paio di vecchi jeans si può riuscire a creare un’amaca? Scopri qui come fare!

Qui, invece, trovi 10 consigli per riciclare creativamente le vecchi cinture, facendole diventare delledecorazioni per casa

Infine, qui trovi dei consigli per riciclare in modo creativo le cassette di frutta, facendole diventare mobili di design