Condividere i piaceri della tavola con i nostri amici o familiari è una cosa bellissima, ecco perché non c’è niente di meglio che organizzare una cenetta a casa godendosi il cibo e la compagnia. Organizzare un pranzo o una cena in casa nostra significa non solo mettere a disposizione di chi amiamo uno spazio di condivisione, ma anche preparare la tavola a dovere.

Stabilire un menu, fare la spesa e cucinare un buon pasto per i nostri ospiti è importante, anche se non è fondamentale preparare pietanze elaborate e costose. Ma ciò che fa la differenza quando abbiamo degli ospiti a cena è la preparazione della tavola, che deve essere accurata e il più accogliente possibile.

È bene dunque apparecchiare con una bella tovaglia, scegliere piatti, bicchieri e posate e disporre tutto in maniera ordinata.

C’è un altro dettaglio, però, che può rendere la nostra tavola ancora più bella e accogliente: i tovaglioli, a patto che non siano semplicemente disposti sul tavolo ma ripiegati in maniera creativa.

Questo video illustra passo passo come piegare i tovaglioli quando si hanno ospiti, facendone un porta posate da preparare per ogni commensale. I tovaglioli-portaposate arricchiranno la tavola con un particolare creativo che darà l’idea dell’impegno che abbiamo messo per offrire agli ospiti un’accoglienza calorosa. Come si può notare si tratta di un procedimento semplice che consiste nel ripiegare i lembi di un tovagliolo verso l’interno, uno dopo l’altro, in modo tale da creare degli scomparti in cui infine inserire le posate. Scommettiamo che cimentandosi con questo tutorial la nostra tavola avrà sempre un tocco in più?

Guarda il VIDEO:

Fonte: Youtube